Splitted magazine
5 modi di usare i barattoli per gli addobbi natalizi
di Marta Mangione il 28/11/2016
5 modi di usare i barattoli per gli addobbi natalizi

 

Manca poco meno di un mese al Natale, quasi tutti i negozi e le strade sono già addobbati a tema, l’aria profuma già di festa. Un’antica tradizione religiosa vuole che l’albero di natale e il presepe si preparino a partire dall’8 dicembre, il giorno dell’Immacolata, ma più passano gli anni e più iniziamo a decorare con largo anticipo le nostre case. Come dar torto a chi lo fa? In fondo lo spirito del natale con i suoi colori porta luce e allegria alle nostre giornate.


Ci sono tanti tipi di decorazioni che potete mettere in giro per casa per respirare l’atmosfera natalizia e riempire di dolcezza ogni angolo della vostra abitazione, soprattutto se siete sposi novelli ed è il vostro primo natale dopo le nozze, è importante che facciate bella figura con gli amici che verranno a farvi visita durante le feste.


Stupiteli e stupitevi con dei meravigliosi barattoli homemade!


Avevate mai pensato di usare i barattoli delle conserve, della maionese o della marmellata per esempio, per realizzare degli addobbi natalizi fai da te


Ecco 5 modi di utilizzare i barattoli per creare dei bellissimi addobbi natalizi:


Presepe


Prendete tre barattoli della stessa dimensione e grandezza, ponete all’interno una piccola candela, e poi andate dalla vostra tipografia di fiducia a stampare tre adesivi, uno che metterete nel barattolo centrale con la natività, un altro con i re magi e un terzo con due pastori e una pecorella. È un presepe semplice ed essenziale, ma si adatta a qualsiasi salotto, soprattutto se il design della vostra casa è moderno, potete pensare di metterlo anche in camera da letto, le candele accese, danno sempre quel tocco d’atmosfera che non guasta mai.


Barattolo Presepe

 

Il presepe è un simbolo cristiano che rappresenta la natività, quella dei presepi è una tradizione che ha origini italiane, ma ormai si è diffusa fra i cattolici di tutto il mondo.



Albero di natale


Basterà comprare un sacchetto di neve artificiale (o in maniera ancora più economica del cotone o del polistirolo sgretolato), un po’ di colla e dei piccoli alberelli. ( Credo che in un negozio di decoupage potrete trovare tutto quello che vi serve) Attaccate il vostro piccolo abete al tappo del barattolo e ricopritelo con la finta neve, avvitate il barattolo e l’effetto si svela da se.

 


Albero di natale nel barattolo

 

L’albero è il simbolo della vita, l’abitudine di decorare i sempreverdi durante il solstizio d’inverno era già diffusa tra celtici e vichinghi. L’uso moderno dell’albero di Natale nasce in Estonia alla fine del 1400 e si diffonde prima nei paesi germanici poi anglosassoni, solo nel dopoguerra assume una dimensione di status simbol.
Se l’albero di natale è il vostro addobbo preferito e siete un po’ a corto di idee potrete ricorrere a dolcissimi alberelli di natale fai da te.

 

Pupazzo di neve

 

Care mamme questo è proprio il barattolo adatto a voi, potete spaziare con la fantasia e raccontare ai vostri piccini, la vostra versione della storia del pupazzo di neve. I racconti, in modo particolare quelli natalizi sono sempre emozionanti per i più piccoli.
Per realizzare questo barattolo, utilizzate della neve finta e metteteci dentro un pupazzo di neve, potete ricoprire il tappo utilizzando della stoffa rossa e un pezzo di spago annodato, fa molto effetto confettura, ma che importa, è il natale quello che conta.

 

pupazzo di neve nel barattolo

 

Le storie dell’infanzia che si raccontano su come nasce la tradizione del pupazzo di neve sono veramente tante, una delle mie preferite in assoluto è quella del film Jack Frost, il papà che si trasforma in pupazzo di neve e aiuta il suo piccolo charlie a vincere il campionato.

 

 

Centro tavola natalizio

 

È quasi inutile dirlo ma anche a tavola aldilà del menù della vigilia di natale o del pranzo del 25 l’occhio vuole la sua parte. E allora riempite i vostri barattoli per metà con la neve sintetica e metteteci al centro delle candele, potrete metterle anche rosse, accese hanno un bellissimo effetto. Un’idea carina sarebbe anche quella di giocare con le grandezze e alternare barattoli grandi e piccoli, in alcuni potete mettere delle bacche rosse e delle finte foglie di pino.

 

Centro tavola natalizio coi barattoli

 

Candele

 

L’ultima idea è molto semplice e può essere messa in qualsiasi angolo della casa anche io la preferisco nella libreria del salotto, o nel tavolo da cocktail.

Prendete tre barattoli della stessa grandezza e riempiteli d'acqua, poi mettete al centro una piccola candelina, e il gioco è fatto. Ci sono decorazioni natalizie che non possono mancare e anche con semplicità rendono molto elegante e graziosa la vostra casa.

 

Candele nei Barattoli

 

Splitted è il vostro barattolo digitale sempre pronto ad essere usato come più vi piace, sapete già cosa farvi regalare a Natale?


Vi lascio con un ulteriore consiglio su come evitare di fare regali inutili creando per esempio una lista regalo online su Splitted.


Un modo semplice, sicuro e pratico per inviare la letterina direttamente al pc di Babbo Natale!

 

 

È il tuo compleanno? Stai organizzando un evento? Crea la tua lista online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Laureata in Comunicazione, Storyteller per passione, Attrice, ma non di professione, Sportiva per scelta. Ama i libri e la letteratura straniera, vive d'arte e musica, da Dalì al Contemporaneo, dall'Elettronica attraverso il Reggae per approdare al Rock. Attenta alle politiche sociali, è da sempre una gran guerriera. In pochi la conoscono come appassionata di moda, ma sin da piccina insieme alla nonna teneva d'occhio lo stile.

Dicono di noi

Trustpilot