Splitted magazine
Bomboniere Battesimo fai da te: origami in bottiglia
di Marta Raimo il 15/03/2018
Bomboniere Battesimo fai da te: origami in bottiglia

 

Quando si organizza un evento importante come un Battesimo, i primi aspetti di cui occuparsi, dopo la scelta della chiesa e della location, sono i regali e le bomboniere. Come ormai saprete, per quanto riguarda la lista nascita potete fare affidamento sulla colletta online di Splitted. 

 

Ci sono tantissimi buoni motivi per creare una lista bebè, primo fra tutti la semplicità di utilizzo. In secondo luogo, si tratta del modo migliore per permettere ai vostri invitati di spendere i propri soldi con criterio, evitando regali inutili. Una volta raccolte le quote, infatti, sarete voi genitori a decidere come investirle. Magari nel futuro di vostro figlio oppure in prodotti e accessori che ancora vi mancano, insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta. 

 

Una volta creata la vostra lista nascita, potrete occuparvi di tutto il resto e quindi dell’organizzazione di una eventuale cerimonia, di un piccolo rinfresco, di un pranzo o una cena, e poi naturalmente delle bomboniere. Come vi ho già detto molte volte, sono dell’idea che non si debbano per forza spendere cifre esorbitanti per delle bomboniere raffinate e originali, anche perché molto spesso si tratta di oggetti che rimarranno a prendere polvere su qualche mensola. 

 

Per cui oggi ho deciso di proporvi un tutorial molto semplice per realizzare bomboniere fai da te che verranno sicuramente apprezzate dai vostri ospiti. Come saprete, gli oggetti artigianali sono sempre più apprezzati rispetto a produzioni seriali. Si tratta di pezzi unici nel loro genere che possono essere personalizzati a piacimento. Gli origami che sto per proporvi, ne sono un lampante esempio. Come sempre, i miei sono solo spunti, sarete voi a scegliere come riadattare le vostre bomboniere fai da te, soprattutto per quanto riguarda i colori. 

Per queste bottigliette di vetro contenerti piccoli e teneri conigli origami, ho scelto delicate tonalità pastello, ma a seconda del tema della cerimonia potrete optare per i colori che più preferite. Tra l’altro queste bomboniere possono trasformarsi anche in originali segnaposto per ogni invitato, basterà scrivere i nomi dei commensali su ognuna delle targhette che le accompagnano. 

 

Ma cosa vi occorre per realizzare queste bomboniere/segnaposto fai da te per il Battesimo di vostro figlio?

 

 - Carta da origami

 - Bottigliette di vetro

 - Targhette di cartoncino

 - Nastrino

 - Perline colorate a scelta

 

Dunque, la prima cosa da fare è piegare tutti i coniglietti origami che vi servono. Ormai lo sapete, sarebbe meglio che vi dotaste di carta per origami specifica, in alternativa è possibile usare anche un altro tipo di carta purché sia abbastanza sottile (70 gr al massimo), anche perché questi coniglietti sono molto piccoli e quindi serve della carta che si possa piegare con facilità. Per questi origami è necessario utilizzare dei foglietti da 4x4 cm o al massimo 5x5 cm. Nel video io ho utilizzato un foglio molto più grande affinché il tutorial risultasse ben visibile. 

 

Una volta piegati tutti i vostri coniglietti, non dovrete fare altro che procurarvi le bottigliette di vetro che si trovano nei negozi di hobbistica oppure online in diverse varietà. Quelle che ho utilizzato io, sono alte 4,5 cm e hanno un’apertura di 1,7 cm. 

 

Infine, per rendere ancora giù colorate le vostre bomboniere origami, potete aggiungere tante piccole perline. A questo punto vi basterà legare al collo di ogni bottiglia una targhetta su cui andrete a scrivere il nome del bambino e la data del Battesimo, oppure il nome del commensale nel caso vogliate utilizzarle come segnaposto. 

 

Vi lascio al video tutorial del coniglio origami che tra l’altro vi potrà essere molto utile anche per allestire la tavola di Pasqua. Alla prossima con i tutorial di Origamate. 

Stai per diventare mamma o lo sei già? Crea la tua lista regalo online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Metà napoletana e metà umbra, conosciuta anche come Martadixit e Origamate, vive a Milano da diversi anni dove lavora come Digital Copywriter e Social Media Manager. Nel tempo libero ama piegare origami, scattare foto e condividerle sui Social Network, ma anche guardare serie TV e risolvere cruciverba. Non chiedetele di cucinare o di prendersi cura di una pianta, in tutte e due i casi se la caverà miseramente

Dicono di noi

Trustpilot