Splitted magazine
Bomboniere fai da te: scatoline portaconfetti con lumachina origami
di Marta Raimo il 01/03/2018
Bomboniere fai da te: scatoline portaconfetti con lumachina origami

 

Battesimo in vista? Spero vivamente che abbiate già creato la vostra lista nascita qui su Splitted che vi permetterà di raccogliere con facilità le quote dei vostri invitati. Mentre, se foste a corto di idee per le bomboniere, vi posso dare una mano io!

 

Realizzare queste scatoline portaconfetti con lumachina origami vi permetterà di risparmiare notevolmente sui costi della cerimonia, ma anche di regalare ai vostri ospiti qualcosa di unico e originale. Personalmente, sono dell’idea che il budget investito in bomboniere sia fin troppo elevato rispetto al reale utilizzo che poi viene fatto di questi oggettini. Quindi, perché non optare per qualcosa di artigianale, low cost ma pur sempre raffinato? Ciò che conferirà valore alle vostre bomboniere sarà proprio il tempo che ci dedicherete e la cura con cui le confezionerete.  


Quindi, se per il Battesimo del vostro bimbo avete scelto di organizzare una festa low cost, vi conviene continuare a leggere questo articolo. Tra l’altro, sempre in tema di risparmio e soldi ben spesi, vi ricordo che grazie alla lista bebè di Splitted potrete investire come meglio credete le quote raccolte. Per esempio, potreste acquistare tanti prodotti utili al vostro bambino oppure pensare al suo futuro come hanno fatto Marco e Valeria per la loro figlioletta. 

Tornando al tutorial di oggi, ho pensato di proporvi queste scatoline portaconfetti impreziosite da un piccolo origami colorato e più in particolare da una tenera lumachina. Tempo fa vi avevo già mostrato delle scatoline origami portaconfetti, ma erano aperte e forse più adatte a una confettata, quelle di oggi invece sono chiuse e si prestano maggiormente essere utilizzate come bomboniere, raffinate e anche molto originali. Non dovrete fare altro che procurarvi tutto il materiale e seguire il mio video tutorial. Dopodiché, vi basterà inserire all’interno di ogni scatolina dei confetti o seguire il nuovo trend e sostituirli con tante piccole caramelle di zucchero. 


Cosa occorre per creare queste scatoline portaconfetti con origami?

 

  • scatoline in cartoncino grezzo (o cartoncino fustellato) 
  • carta per origami (10x10 cm) in colori a scelta
  • un po’ di colla vinilica

 

Come sempre, i materiali da reperire sono pochi e facilmente acquistabili nei negozi di hobbistica oppure online. Se avete tempo a disposizione, potreste anche pensare di realizzare le scatoline da soli, acquistando del cartoncino fustellato. 

 

Per quanto riguarda la carta da origami, vi consiglio di prendere online dei pacchetti di fogli già pre-tagliati oppure recarvi in un negozio di hobbistica abbastanza fornito. In mancanza di carta specifica, potete utilizzare un’altra tipologia di carta, l’importante è che sia sottile (70 gr al massimo) e che da un lato sia bianca e dall’altro colorata. Per piegare la lumachina vi serviranno dei foglietti quadrati della misura di 10x10 cm, anche se io nel video ho utilizzato un foglietto più grande affinché il tutorial risultasse più chiaro e ben visibile. 


Un volta piegata la vostra lumaca, affinché la carta risulti più lucida e resistente, vi consiglio di sigillarle il tutto con un po’ di colla vinilica diluita con acqua oppure un po’ di colla da decoupage. Quando avrete piegato le lumachine nel numero che vi occorre, dovrete solo incollarle sulle scatole, in orizzontale oppure in verticale, a seconda dei gusti. 

 

Spero che il mio tutorial vi sia d’ispirazione. Se, invece, volete scoprire come fare una lista bebè consultate la pagina dedicata.

 

Stai per diventare mamma o lo sei già? Crea la tua lista regalo online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Metà napoletana e metà umbra, conosciuta anche come Martadixit e Origamate, vive a Milano da diversi anni dove lavora come Digital Copywriter e Social Media Manager. Nel tempo libero ama piegare origami, scattare foto e condividerle sui Social Network, ma anche guardare serie TV e risolvere cruciverba. Non chiedetele di cucinare o di prendersi cura di una pianta, in tutte e due i casi se la caverà miseramente

Dicono di noi

Trustpilot