Splitted magazine
Come realizzare i desideri di un gruppo di amici con la Colletta
di Roberta Di Filippo il 23/03/2017
Come realizzare i desideri di un gruppo di amici con la Colletta

 

Ogni idea deve partire da un problema, vi espongo il mio: sono un'appassionata di spade da collezione. Hai detto spade? Si si avete capito bene: sapete, tipo quella alla “Kill Bill” (le katane sono magnifiche) o de “Il Signore degli Anelli”.
Passione che mi piacerebbe tanto trasformare in una vera e propria collezione.

Ed è qui che tutto si complica: perchè, diciamocelo apertamente, in tempi come questi chi si può davvero permettere di togliersi qualche sfizio senza pensarci due volte, con l’affitto, le bollette e le altre spese che non finiscono mai?

Da questa riflessione, qualche giorno fa, mentre prendevo un caffè con Marta, la Social Media Manager e il nostro super boss Carlo, è nata l’idea.

Perchè non utilizzare la colletta online di Splitted per realizzare, a turno e senza approfittarne, un nostro desiderio grazie al nostro gruppo di amici?

Colletta online Splitted

 

Mi spiego meglio, immaginiamo che tu faccia parte di un gruppo (o anche più di uno) di amici intimi, circa 15-20. Potreste organizzarvi in modo da aiutare 1 volta al mese (o ogni 2 mesi) un amico a comprarsi quello che desidera, mettendo una cifra piccola, tipo 10€ (sembrano pochi, ma provate a moltiplicarli per 20). Per chi aiuta, 10€ non sono nulla (uscire la sera e prendere una pizza più bibita costa decisamente di più), ma lui, con il totale raccolto, riuscirà a comprarsi quello che desiderava da tanto tempo e che senza questo metodo non avrebbe mai comprato. Il prossimo mese sarà il tuo turno: tu, che vuoi comprarti un paio di occhiali da sole di dolce&gabbana, ma sai bene che è più uno sfizio e che, in questo momento, proprio non puoi permetterti di spendere 200€, in questo modo potrai averli e sfoggiarli in vista della stagione estiva.



A noi l’idea è piaciuta per tanti motivi. 

1. Oggi si parla tanto di condivisione e di sharing: il nostro pensiero è che la condivisione debba essere un modo di vivere la vita. È un pò come pagare a rate qualcosa, senza però dover accendere un mutuo, pagare interessi, chiedere un prestito e così via. Vi sembra poco?

2. Ritorniamo al mio desiderio iniziale, comprarmi una spada dal valore di € 250. La cifra per me è decisamente impegnativa: ma non è affatto impegnativo mettere 10 euro questo mese per aiutare Piero, il prossimo mese altri 10 euro per aiutare Martina e quello ancora dopo per aiutare Alberto. Anzi a me sembra piuttosto fattibile.

3. Siamo sicuri che la colletta online di Splitted sia davvero la soluzione migliore. E’ semplice da realizzare e ancor più semplice e soprattutto sicura da usare, grazie a tutti i certificati di sicurezza riconosciuti a livello internazionale. A questo punto voi potreste dire: beh certo l’idea è interessante, ma non si può fare la stessa cosa semplicemente raccogliendo i soldi brevi manu? Certo che si può, ma non è altrettanto semplice e conveniente. Perchè? Immaginate di dover aspettare che tutti e 20 gli amici vengano da te a darti 10€ in mano. Comincerebbero a farsi sentire la distanza e il tempo, magari qualcuno lo dimentica e non ci sarà nessuno disposto a ricordarlo etc etc.. Splitted è pratica: versi comodamente la quota da casa in pochissimi secondi. Il vantaggio per chi apre la colletta? Riceverà il totale raccolto direttamente sul proprio conto corrente o carta prepagata!

 

Quindi perchè non cominciate subito a proporre quanto vi abbiamo appena suggerito ai vostri amici più cari?

A noi sembra davvero bello poter aiutare a realizzare i desideri della wishlist di chi vogliamo bene (e anche dei nostri) con pochissimi soldi, grazie alla condivisione con amici e parenti di una semplice lista online.

In fondo Splitted è nato come un progetto per dar vita ai progetti, o desideri che dir si voglia.
Che aspettate allora? iniziate a realizzare il vostro primo desiderio creando la vostra colletta qui. 

 

Ami viaggiare? Crea la tua lista viaggio online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Laureata in Politiche Sociali, interessata al mondo del no profit e del volontariato. Innamorata dell’Italia e delle sue bellezze culturali, ama viaggiare e degustare i prodotti enogastronomici tipici del luogo. La lettura e le serie tv americane sono le sue compagne preferite nel tempo libero. Ascolta la musica, da quella classica al rock, in ogni momento della giornata. Catanese di nascita e fede, è ottimista per natura e prende la vita sempre con ironia.

Dicono di noi

Trustpilot