Splitted magazine
Cosa fare per Halloween: idee per un party... orrendo!
di Alessia Grimaldi il 04/10/2019
Cosa fare per Halloween: idee per un party... orrendo!

 

Halloween, la festa in maschera del 31 ottobre, è ormai una ricorrenza celebrata anche in Italia. Anche se non fa parte della nostra tradizione è comunque una scusa per fare festa.

Tutti possono divertirsi ad Halloween: i più piccoli, che amano travestirsi per andare a bussare alle porte del vicinato in cerca di dolcetti, ma anche i più grandi, che fanno a gara per il trucco più terrificante.

Le possibilità di divertimento sono molte, a seconda di cosa vogliate fare.

Halloween a casa

Se per esempio decidete di restare a casa la prima cosa da fare è decorarla con cura, sin dall'esterno, con zucche, coccarde arancioni, pipistrelli volanti un po' ovunque, senza dimenticare degli orripilanti ragni pelosi che di certo faranno urlare i vostri ospiti. Appena scende la sera abbassate le luci e create la giusta atmosfera, le lanterne saranno la vostra fonte di luce e contribuiranno a creare quella magia un po' spaventosa che contraddistingue questa festa. Deve essere tutto cupo e misterioso, deve incutere paura: alla fine è pur sempre la festa dei morti viventi.

Munitevi di tanti sacchi di dolci e caramelle perché alla vostra porta suoneranno tanti fantasmini affamati di zuccheri che vorranno svuotare le vostre scorte.

Per intrattenere gli invitati pensate a qualche gioco da fare in gruppo, magari differenziando le attività tra gli adulti e i bimbi, cui farete intagliare delle grandi zucche.

Per quanto riguarda il cibo, potete preparare un aperitivo con stuzzichini e tartine a tema, come questi che vedete qui sotto, ma anche tanta zucca (usatela per risotti, waffle salati, biscotti), torte dark e salse… sanguinolente!

 

Giochi di gruppo

Quando organizzate la vostra festa di halloween in casa dovete pensare anche a dei giochi che possano intrattenere i vostri ospiti. Qui ve ne proponiamo alcuni.

 

Caccia al tesoro del terrore

Pensate a una caccia al tesoro al buio che metta ai partecipanti tanta paura e li faccia urlare e scappare. Disseminate gli indizi in giardino, magari coperti da altri finti ragni pelosi. 

 

La mummia umana

Questo è un gioco a squadre. Ciascuna di queste sceglie un volontario che dovrà diventare la mummia. Gli altri componenti lo dovranno fasciare con tanta carta igienica. Vince la squadra che termina per prima la sua mummia umana.

 

Tutti i gusti +1

I componenti della squadra bendati dovranno riconoscere il cibo che fate loro assaggiare. Ma attenti, potrebbero capitare dei gusti veramente… orripilanti!

 

La mela avvelenata

Riempite una bacinella d'acqua e coloratela di arancione halloween o un altro colore a vostra scelta. Immergete all'interno delle mele che i partecipanti dovranno pescare solo con i denti, con le braccia legate dietro la schiena. Vince la squadra che pesca più mele. Massima difficile! 

 

Questi piccoli consigli vi hanno ispirato? Se state pensando di dare una festa per il prossimo Halloween vi consigliamo di pensarci in anticipo e organizzare un party in regola con anche quote di partecipazione per ogni invitato. Così sarà più facile per voi organizzare il tutto e i vostri ospiti rimarranno di certo soddisfatti.

Per la raccolta delle quote vi consigliamo di usare le collette online di Splitted, che vi garantiscono sicurezza e rapidità nel collezionare le quote di ciascuno, molto meglio che raccoglierle a mano! Create la colletta, condividetela con i vostri invitati e attendete che ciascuno versi la quota. Al termine avrete la somma pronta per i vostri acquisti orripilanti!

Cosa aspettate? Create subito la vostra colletta per il party!

 

È il tuo compleanno? Stai organizzando un evento? Crea la tua lista online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Nata in campagna e trapiantata in città, è una fervente amante delle metropoli contemporanee di grattacieli e possibilità. Una (quasi) laurea in Lettere, Alessia ha mille passioni e ne scopre di nuove ogni giorno. Ama leggere romanzi americani scritti bene, mangiare pizza e scoprire nuove band. Mal sopporta la banalità e finisce semprele frasi degli altri. È l’amorevole mamma di Daisy, un bulldog francese testardo tutto graffi e coccole. Nel tempo libero gestisce, insieme a suo fratello, la pagina Instagram Shotz of Italia sulle bellezze naturali del nostro paese, nata per gioco, ora fonte di soddisfazioni. Le sue doti multitasking entrano spesso in conflitto con le ventiquattr’ore giornaliere.

Dicono di noi

Trustpilot