Splitted magazine
Cosa regalare a Natale?
di Isabel Rossini il 26/11/2019
Cosa regalare a Natale?

 

Tra poco meno di un mese sarà Natale e questo vuol dire che è quasi ora di pensare ai regali da fare ad amici, parenti ed eventuali fidanzati. Se quest’anno vi siete ripromessi di non ridurvi all’ultimo minuto per i regali di Natale siete sull’articolo che fa al caso vostro: voglio parlarvi delle mie tre regole per scegliere il regalo perfetto. Il mio obiettivo è quello di rendere la vostra esperienza regali di natale 2019 molto semplice, tanto che non vedrete l’ora del prossimo Natale, quindi…

Cosa regalare a Natale?

 

1) Le gift card sono passate di moda


Non temete, se proprio non potete farne a meno i negozi vi danno ancora la possibilità di acquistarle, ma sono convinta che esistano dei metodi alternativi e più semplici.
Cominciamo con il dire che bisogna spendere l’intero importo in un stesso negozio o su uno stesso sito, questo è un po' limitante non trovate? Per non parlare dei prodotti che costano meno del voucher e costringono ad aggiungere altre sciocchezze per non “sprecare il regalo”, alcuni prodotti invece non possono essere acquistati con un buono. Ricordiamoci anche della scadenza del buono regalo o della gift card.
Ah, se siete una persona distratta sperate che non vi venga mai regalato un voucher perché se lo perderete non ve lo perdonerete mai.
Vi racconto una piccola storia: una persona a me cara lavora in un negozio in centro città, sempre pieno di gente. Una sera mettendo a posto ha trovato una gift card ancora inutilizzata, dopo varie peripezie sul sito del brand a cui apparteneva, ha scoperto che questa aveva ancora un credito di ben 45€. Un regalo che non è andato a buon fine insomma, sia per chi l’ha fatto, sia per chi lo ha ricevuto e poi perso. Eh si perché le gift card non sono nominali!!

 

2) Regala esperienze


I regali materiali fanno sempre piacere ovviamente, ma con l’ampia scelta che abbiamo al giorno d’oggi è veramente difficile azzeccare quella cosa che piace veramente a una persona. Regalando esperienze (giornate alla spa, corsi di cucina, guida in pista o un volo in mongolfiera) invece non si sbaglia mai, abbiamo tantissime possibilità per far piacere a una persona in questo senso e arricchirla con qualcosa di unico da vivere, magari assecondando una sua passione. Anche qui però non è tutto rose e fiori, di solito queste offerte da regalare hanno una scadenza, abbastanza lunga è vero ma non si può mai sapere quando si avrà il tempo da dedicarvi, ecco un’altro piccolo aneddoto: ai miei genitori è stato regalato un box per andare due giorni in una Spa in Italia. Il tempo passava e loro non si decidevano, finche hanno scoperto che il loro regalo era ormai scaduto! Un peccato non trovate?

 

 

3) Pensa outside of the box


Una soluzione alternativa e molto in voga ultimamente sono le liste regalo online di Splitted. Non ne avete mai sentito parlare? Ve le racconto io.
Avete la possibilità di raccogliere del denaro per fare dei regali di gruppo, a vostra disposizione una lista regalo altamente personalizzabile che vi consentirà di poter trasferire direttamente sul vostro conto o su quello di un amico le somme regalate. Un modo alternativo per fare un regalo che lascia completa libertà alla persona.
Vi ricordo che le collette di Splitted sono a quota libera o fissa e che potrete condividere il link via mail, sui social oppure Whatsapp. Clicca qui sotto e inizia a fare i tuoi regali di natale!

 

È il tuo compleanno? Stai organizzando un evento? Crea la tua lista online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Laureata in Scienze Internazionali e Management dell’Innovazione. È sportiva, curiosa, amante della natura, del buon cibo e dei suoi due cani. Una persona forte ma con un cuore d’oro. Uno stile eclettico per una persona eclettica, dalle storie dei nativi americani alle ultime novità tecnologiche non si stanca mai di imparare e di scoprire cose nuove sul mondo che la circonda e la appassiona.

Dicono di noi

Trustpilot