Splitted magazine
I 4 dubbi esistenziali che affliggono le spose prima del matrimonio
di Giulia Tumminelli il 03/02/2016
I 4 dubbi esistenziali che affliggono le spose prima del matrimonio

 Lui te l’ha chiesto e tu hai detto “sì”.

Finalmente, è arrivato il momento più bello della tua e della sua vita. 
Scintille, romanticismo e felicità ti pervadono e ti guidano in un valzer che ti fa sognare e ti scioglie il cuore. 

Superato l’entusiasmo iniziale, ti fermi un attimo, cominci a sudare freddo e ti chiedi: “Quante cose bisognerà fare prima del matrimonio?”, “Come farò a organizzare un matrimonio con cerimonia, ricevimento, fotografo, fiorista, musica ecc… ecc?”

Così, vieni assalita da mille dubbi e ansie che non riuscirai facilmente a scrollarti di dosso ma, secondo noi, le preoccupazioni per la quale ti struggerai notte e giorno saranno solamente 4.


Vediamo di cosa si tratta e cerchiamo di trovare una soluzione per ognuno di essi, insieme ;) 


1) Non trovare l’abito dei sogni

L’abito in questo caso fa la sposa. 
Non si tratta di uno qualsiasi ma dell’abito che farà di te la protagonista indiscussa di quella giornata.
L’abito da sposa non deve trasmettere agli invitati solo la tua personalità ma deve armonizzare le forme del tuo corpo alla perfezione. 
Spesso i sogni non rispecchiano la realtà: gli abiti che hai visto in foto o in riviste specializzate non sono esattamente come te li eri immaginati.

Cosa fare se non si riesce a trovare l’abito desiderato?

Per prima cosa scopri qual è la forma del tuo corpo (fianchi larghi/stretti, vita alta/bassa, spalle larghe/minute) e scegli l’abito in base a essa, poi decidi lo stile che vorresti indossare (romantico, principesco, anni 20, corto/lungo) e infine, abbina gli accessori senza dimenticare che essi si devono adattare al tema principale del tuo ricevimento (matrimonio anni 20, green, shabby chic).

 

2) Fare una figuraccia al matrimonio

Inciampare per le scale, fare qualcosa di inappropriato, macchiarsi o avere il groppone in gola quando si è davanti al prete sono una serie di inconvenienti pronti a sbucare nel momento meno opportuno.

Cosa fare per diminuire l’ansia da prestazione?

Ti basterà stilare una lista di tutte le diavolerie che possono accaderti e visualizzarle una per una. Immaginare esattamente quei momenti ti aiuterà a capire i motivi delle tue ansie e a pensare cosa fare nel caso dovessero disgraziatamente succedere. Vedrai che una volta che le hai immaginate e virtualmente affrontate, sarai più tranquilla e riuscirai a superare l’ansia da prestazione in un batter d’occhio.

 

3) Non riuscire a organizzare tutto in tempo

Fioraio, fotografo, partecipazioni, ricevimento, abito, accessori, musica, allestimenti. 

Sembra che il tempo non basti mai e che tutte le cose che avevi in mente di fare non riuscirai a completarle in tempo.

 

Come fare a organizzare il tuo tempo senza disperarti?

Crea una tabella con un calendario in cui inserisci, di volta in volta, gli appuntamenti e le cose di cui ti vuoi occupare. Questo ti aiuterà a mantenere la lucidità e ad avere un piano d’attacco infallibile per organizzare tutto alla perfezione, senza dimenticare i dettagli, che si sa in un matrimonio sono quelli che fanno la differenza.

 

4) Dove fare la lista nozze?

Lista viaggio, regali in busta o lista nozze presso un negozio di fiducia?

La lista viaggio ti sembra utile ma dato che hai sempre organizzato tu i tuoi viaggi, lasciare un patrimonio all’agenzia dietro casa tua ti sembra un po’ eccessivo.  

La lista nozze presso un negozio di fiducia potrebbe andare bene, ma come ovviare al fatto che hai già quasi tutto e non ti serve avere piatti in super ceramica per la vita di tutti i giorni? 

Due liste in due negozi differenti? 

No, pensi che anche questa soluzione non ti andrebbe proprio a genio. Tuttavia, non tutti i gli invitati ti conoscono cosi bene da sapere dove hai più necessità.

I regali in busta potrebbero essere la soluzione migliore, ma anche questa scelta ti lascia un po’ perplessa: “Cosa penseranno gli invitati di me?”, “Non mi sembra una soluzione molto elegante e carina e, soprattutto, è troppo rischioso e antipatico dover badare a tutti quei contanti durante il ricevimento!”. 

L’alternativa elegante ai regali in busta e alle liste nozze convenzionali te la diamo noi: Splitted.


Splitted ti permette di creare il sito del Matrimonio e la Lista Nozze Online in meno di un minuto e in maniera davvero semplice e sicura.

Crei la pagina del tuo evento, inviti i tuoi amici a partecipare versando la quota tramite bonifico, carta di credito o PayPal, puoi riscuotere il denaro in più tranches e decidere tu come e quando spenderlo. Più semplice di così!

 

Se vuoi saperne di più, clicca sul bottone "Come funziona" e comincia la tua avventura con Splitted.

 

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Amante della moda e dei viaggi. Sognatrice ad occhi aperti con tanti progetti per la testa. Scrivere è più un dovere verso se stessa che una passione, per lei è come esprimere un modo di essere indipendente da tutto il resto. Non riesce a non pensare per immagini e se dovesse dipingere il mondo che la circonda, lo farebbe con le fotografie che ama scattare quando si sente ispirata. Adora le metropoli e il cambiamento, la sua visione del mondo è insolita e tutto fuorché convenzionale.

Dicono di noi

Trustpilot