Splitted magazine
Il barattolo della calma: agitare con cura contro lo stress!
di Ornella Barbagallo il 07/12/2015
Il barattolo della calma: agitare con cura contro lo stress!

Verità assoluta: i bambini sono la gioia di ogni casa. Rallegrano le giornate con i loro giochi, le loro risate e l’affetto incondizionato che dimostrano. Come tutti gli esseri umani però anche i nostri piccolini possono avere delle giornate “no”, essere di cattivo umore e fare qualche capriccio.
Spesso, soprattutto se siamo alle prime armi, non sappiamo proprio come fronteggiare il loro malumore.
Per riportarli a un situazione di equilibrio e calma dopo una crisi di pianto o una monelleria (magari seguita da un rimprovero) possiamo utilizzare il “barattolo della calma”.
Nato dal famoso Metodo Montessori, è conosciuto pure con il nome di “bottiglietta della calma” o “Calming Jar”. Questo oggetto è in grado di riportare il bambino alla tranquillità e aiuta quindi il genitore ad interagire con il proprio figlio, permettendo anche di poter spiegare il motivo del rimprovero, nel caso ce ne fosse stato uno.
Sì, in qualche modo è proprio una magia!


Vediamo da cosa è composto e come possiamo crearne uno, magari con il supporto di qualche piccolo aiutante.

Il barattolo contiene semplicemente dei glitter colorati che fluttuano nel liquido. Il loro moto armonico, i colori e soprattutto la lentezza con cui si depositano sul fondo fanno sì che i bambini (e anche qualche adulto, lo confesso) si incantino per qualche minuto, regalando un momento di relax e di calma, anche nelle situazioni più critiche. Inoltre, se spiegate loro la “magia” di questo oggetto, saranno loro stessi ad indentificarlo positivamente e a volerlo utilizzare. Adesso però andiamo a vedere come si realizza.

 

Per costruire il barattolo vi serve:

 

1 Barattolo

1 Tubetto di colla trasparente

1 tubetto di colla glitter

Glitter colorati e di diverse forme

Acqua calda

Poche gocce di colorante alimentare

1 Bastoncino

 

 

Riscaldate dell’acqua e mettetela all’interno del vostro barattolo, riempendolo a metà. A questo punto versate la colla trasparente e quella con i glitter e, con l’aiuto di un bastoncino, fatela sciogliere per bene. Completato questo passaggio non resta che sbizzarrirsi con i glitter e inserire quelli che più vi piacciono. Mescolate per bene e infine aggiungete il resto dell’acqua! Se volete un pizzico di colore in più potete mettere alcune gocce di colorante alimentare e mescolare. Chiudete il barattolo ermeticamente e agitate. Non vi resta altro che osservarlo e rilassarvi.

 

Alcuni consigli:

 

se lo si deve dare a bambini piccoli, meglio utilizzare un contenitore di plastica. Il barattolo di vetro potrebbe cadere e rompersi e risulterebbe pericoloso (per non parlare del disastro di miliardi di glitter e colla da raccogliere sul pavimento). Si possono utilizzare delle bottigliette oppure dei barattoli trasparenti di plexiglas.

I colori che hanno l’effetto più calmante sono tutte le sfumature di azzurro e verde. Se le bambine però insistono per farlo rosa non abbiate timore, funzionerà ugualmente!

Appena fatto può risultare ancora caldo per via dell’acqua bollente. Prima di farlo usare ai tuoi figli aspetta che si raffreddi.

 

Noi di Splitted, che di barattoli ce ne intendiamo, non potevamo fare a meno di crearne uno tutto nostro. Nei momenti in cui la troppa creatività e fantasia ci stressano lo agitiamo e ritroviamo la calma necessaria per poter lavorare al meglio! Non è davvero carino? Voi di che colore lo farete con i vostri bimbi?

Potrebbe essere molto divertente trasformarlo in un’attività per una festa di compleanno. I bambini si diletterebbero molto nel crearli e poi potrebbero portarli a casa, per la felicità delle loro mamme!
Adesso che è tutto pronto non ti resta altro da fare che creare una lista regalo online con Splitted. Scopri di più cliccando sul tasto Come Funziona Splitted. Entra anche tu nel mondo di Splitted!

 

Stai per diventare mamma o lo sei già? Crea la tua lista regalo online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Adora viaggiare, scrivere e sognare. Le serie TV per lei non hanno segreti: le segue tutte, rigorosamente in lingua originale. Abile dispensatrice di ottimi consigli che non sa seguire, nel tempo libero si diletta a suonare l’ukulele (ma forse dovrebbe trovarsi un altro hobby!) ed a leggere l’immancabile libro che si porta in borsa ovunque vada. Socievole, chiaccherona ed autoironica, ama conoscere gente nuova e culture diverse dalla sua. La sua serata ideale? Cinema e popcorn.

Dicono di noi

Trustpilot