Splitted magazine
Suggerimenti per un weekend a Firenze
di Alessia Grimaldi il 28/06/2019
Suggerimenti per un weekend a Firenze

 

Firenze è la città perfetta per un weekend fuori porta. Si presta bene a gite in famiglia, tra amici o anche in coppia, proprio per i suoi scorci romantici che richiamano un'atmosfera d'altri tempi.
Le sue vie conservano ancora l'antica storia cittadina e la cultura dei secoli passati. Camminando per Firenze si percepisce tutta la meraviglia di opere d'arte, monumenti e angoli nascosti che sorprendono e affascinano.

Conosco Firenze molto bene, ci sono stata moltissime volte – le prime sempre con una cartina in mano, da vera turista, ora invece cammino guidata dalla memoria e dall'istinto.
L'ultima volta ho visitato la città con degli amici, eravamo 4 coppie in totale. Mi sono occupata io dell'organizzazione del viaggio, della prenotazione di treno e hotel e dell'itinerario.

 

 

Firenze è una città immensa, che non si finisce mai di scoprire, che va vissuta per coglierne a fondo la maestosità.
Tuttavia anche un solo weekend può essere sufficiente per captare la magia di questo capoluogo millenario. Dato il poco tempo a disposizione è necessario selezionare cosa vedere e optare quindi per le classiche grandi tappe cittadine: la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, la Cupola del Brunelleschi, la Galleria degli Uffizi. E ovviamente l'immancabile attraversata dell'Arno sul Ponte Vecchio. Nonostante io conosca ormai a memoria le sue bellezze, ogni volta mi brillano gli occhi come la prima. Ci tenevo tanto a portare qui i miei amici, per fare conoscere anche a loro l'incanto di queste vie.

 

 

Essendo in tanti però, ci serviva uno strumento che semplificasse i pagamenti, rendendo possibile dividere le quote per ogni partecipante affinché ciascuno gestisse in autonomia le proprie spese, e solo quelle, senza obbligare nessuno a versare l'intera somma in anticipo.

Abbiamo trovato quello che cercavamo nelle collette digitali di Splitted. È incredibile quando scopri che una cosa che cerchi esiste già! Le collette nascono proprio con lo scopo di semplificare gli acquisti di gruppo, come i viaggi per esempio.

 

 

Abbiamo delineato un itinerario di viaggio, stabilito cosa vedere, dove mangiare (prenotando con anticipo ristorantini dai piatti tipici imperdibili). Abbiamo quindi stimato i vari costi tra viaggio, ingressi ai musei e svaghi. Ciascuno di noi ha versato la quota all'interno della colletta e in poco tempo l'intera somma era a nostra disposizione per saldare le spese. Abbiamo gestito l'organizzazione del viaggio in totale relax, preoccupandoci dei pagamenti prima della partenza, per non dover fare i conti al ritorno o, peggio, durante il soggiorno.

Posso assicurarvi che gestire i viaggi di gruppo in questo modo (ma lo stesso vale per eventi o feste) fa risparmiare tempo e agevola le cose.
Splitted semplifica i pagamenti tra molte persone, eliminando dalla vacanza lo stress di chi deve pagare cosa. Così del viaggio rimarranno solo i ricordi migliori.

 

 

Ecco un piccolo consiglio. Se avete in programma di visitare Firenze prossimamente non posso che consigliarvi di godere di un tramonto spettacolare da Piazzale Michelangelo. Arrivateci quando il sole è già basso e potrete ammirare la città che si prepara al crepuscolo. È un posticino perfetto per qualche ora di romanticismo, ammirando al contempo la città dall'alto e la vostra dolce metà accanto a voi.

Al ritorno, quando il cielo si è già tinto di arancione che sfuma nel blu, percorrete la strada a ritroso passando dal ponte vecchio. Lì troverete sicuramente qualcuno a strimpellare melodie alla chitarra e uno scalpiccio di passi silenziosi che accresce l'atmosfera magica di una città intrinsecamente romantica.

 

 

 

Se non siete mai stati a Firenze dovete rimediare subito. Non riuscirà a deludevi, anzi vi conquisterà.

Di certo l'estate non è il momento perfetto per visitarla, come per ogni città d'arte il caldo mette a dura prova anche i turisti più infaticabili, ma armati di un cappello a tesa larga e con innumerevoli chiese in cui rifugiarsi non vi sembrerà poi così male. Ne rimarrete entusiasti, oppure, come nel mio caso, non vi passerà mai la voglia di tornarci. Con le collette online, ora che le conoscete!

 

 

Ami viaggiare? Crea la tua lista viaggio online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Nata in campagna e trapiantata in città, è una fervente amante delle metropoli contemporanee di grattacieli e possibilità. Una (quasi) laurea in Lettere, Alessia ha mille passioni e ne scopre di nuove ogni giorno. Ama leggere romanzi americani scritti bene, mangiare pizza e scoprire nuove band. Mal sopporta la banalità e finisce semprele frasi degli altri. È l’amorevole mamma di Daisy, un bulldog francese testardo tutto graffi e coccole. Nel tempo libero gestisce, insieme a suo fratello, la pagina Instagram Shotz of Italia sulle bellezze naturali del nostro paese, nata per gioco, ora fonte di soddisfazioni. Le sue doti multitasking entrano spesso in conflitto con le ventiquattr’ore giornaliere.

Dicono di noi

Trustpilot