Raccolte fondi

Compriamo l'otamatone jumbo
Ciao, sono Federico, in arte Fedesound. Viste le richieste ottenute nel mio profilo Tik Tok, ho aperto questa colletta per l'acquisto dell'Otamatone Jumbo!www.tiktok.com/@fedesound
Vediamo se riusciamo a raggiungere l'obiettivo e divertirci con questo nuovo strumento!NB: la colletta rimane attiva, ma nel caso non si riesca ad andare avanti o nel caso si superi la quota stabilita, come detto nei vari video, possiamo decidere di devolvere i soldi in beneficenza.  
130,17 €
52
Enrico bancheri
Regalo Enrico Bancheri
130,00 €
11
Sostieni io sono cacciatore
La caccia ha bisogno di ognuno di voi, è una battaglia culturale oltre che sul piano pratico, in cui tutti i cacciatori possono fare la propria parte per difendere la loro passione. Non servono grandi cifre e mega spot, basta fare rete, usare bene i social e le app di messaggistica, alimentando una buona comunicazione in cui ogni cacciatore può contribuire in prima persona per smontare gli attacchi di chi vorrebbe farci sparire e fornire una narrazione sincera, rispettosa ed onorevole del cacciatore al resto della società.I manifesti, le magliette, gli approfondimenti web, gli stand, gli adesivi, ecc sono il frutto del contributo, in termini di tempo e di soldi, di tantissimi cacciatori, di Regioni diverse, di Associazioni diverse, uniti dall'unico obiettivo di difendere la figura del cacciatore, raccontarne i valori e divulgare l'importanza del suo ruolo all'interno dei sistemi naturali.Tra pochissimi giorni ci sarà la fiera EOS, ma forse siamo ancora in tempo ad allestire un piccolo stand, per farlo abbiamo bisogno di un piccolo contributo, se anche voi non vedete l'ora di fare due chiacchiere insieme, aiutateci con un piccola donazione! Contiamo su di voi, vi aspettiamo allo stand per ritirare un adesivo e confrontarci!
130,00 €
4
In memoria di angelo foschetti
Raccolta fondi a sostegno della fondazione Antea in memoria di Angelo Foschetti
130,00 €
12
Ecovillabus - mobilita' sostenibile
Mobilità sostenibile a servizio della socialità.E' una iniziativa promossa dal comitato "cittadini per il villabus" e Legambiente medio Brenta con il sostegno di Avis comunale di Villafranca Padovana, dei parroci di Villafranca Padovana e il Patrocinio dei comuni di Villafranca e Limena in provincia di Padova.Obiettivo: attraverso questa iniziativa di volontariato civico-ambientale vogliamo offrire e sperimentare un innovativo servizio di navetta circolare per mettere in collegamento tutto il territorio comunale
per offrire la possibilità alle famiglie del comune di Villafranca Padovana, e di una parte dei confinanti Limena e Rubano, di utilizzare in autonomia un servizio di “trasporto locale privato ad uso pubblico”, con gli evidenti vantaggi ambientali ed economico-sociali.per mettere realmente "in rete" i tanti servizi e le molteplici attività che si svolgono in tutto il territorio comunale.per offrire occasioni di spostamento, svago e incontro in sicurezza, con particolare riferimento ai più giovani, ai più anziani, e a quanti non possono sempre avere a disposizione un mezzo proprio.per realizzare una vera e propria intermodalità attraverso la Linea 11 del Trasporto Urbano e la Stazione ferroviaria di Mestrino, condizione fondamentale per la riduzione dell’inquinamento dell’aria.Perché la raccolta fondi? I proponenti si sono impegnati a sostenere i costi per la prima giornata di servizio, ma è possibile sostenere il progetto Villabus con un contributo in forma libera, mediante donazione. In base ai fondi così raccolti potremo ripetere l'iniziativa in occasione di altre domeniche o giornate con eventi significativi per la comunità con l'auspicio che il sevizio piaccia, cresca e sia sostenuto sempre più.... fino a poterlo garantire tutti i giorni dell'anno.
127,00 €
9
Eoghan's gift
Collection for Eoghan's leaving present
122,00 €
14
Fantainventory
FANTAINVENTORY EY 2022 
122,00 €
12
Costituzione associazione cgv
I membri del Comitato Giovani del Valdarno, durante questo periodo di emergenza sanitaria, che ha coinvolto il nostro Paese, hanno ritenuto opportuno attivarsi per favorire il dialogo giovanile.
Questa decisione è stata presa a causa del mancato coinvolgimento dei giovani nelle scelte da attuare post lock-down.
Quello di cui vogliono occuparsi è :
- promozione dell’associazionismo giovanile;
- sollecitazione dell'opinione pubblica sui temi del volontariato, della solidarietà e della cittadinanza attiva e sulle pari opportunità;
- salvaguardia, valorizzazione e recupero del patrimonio artistico, architettonico, culturale, ambientale, paesaggistico dei beni culturali del Valdarno.
Per mettere in pratica tutto ciò il comitato ha sicuramente bisogno di registrarsi ufficialmente presso l'agenzia delle entrate, ma la giovane età dei membri non permette loro di adempiere totalmente alla parte burocratica.
I membri ci tengono a ribadire gli obiettivi che vorrebbero raggiungere: favorire il dialogo giovanile attraverso incontri, workshop e progetti, questi ultimi da proporre a enti locali e privati; il gruppo non si schiera con nessuna fazione partitica, ma si impegna a instaurare un confronto che mira a raggiungere gli obiettivi prefissati.
N.B. Per la raccolta fondi verrà utilizzato il conto corrente di un membro della futura associazione.
Il ricavato verrà usato interamente per questa causa, e renderemo il tutto accessibile e visibile attraverso l'utilizzo dei social network (Facebook, Instagram).

Per fare la differenza basta poco !

"Il mondo è un bel posto e per esso vale la pena di lottare"
120,00 €
13
Sorpresa mamma
La nostra mamma ha subito un intervento importante al cuore,  in molti ci avete chiesto di dare un contributo per farle un bel.regalo quando questo incubo sarà finito.Questa è la raccolta fondi ufficiale. grazie ❤ Andrea e Mara.
120,00 €
2
Regalo vale
Raccolta soldi per il regalo di partenza da Sia di Valentino
120,00 €
9
#siamotuttisullostessopalco
Per gli artigiani dell’arte_
115,00 €
8
Giulia
Pensiero per Giulia
115,00 €
12
Regalo natale martina
Regalo di Natale per Martina, si pensava ad un gioiello sardi
110,00 €
10
Borraccia piadine randagie
prevendita acquisto borraccia
104,00 €
13
Anna crespi
“...perchè sei un essere speciale, ed io avrò cura di te. Io sí, che avrò cura di te”
La Cura - Franco Battiato

Purtroppo non esistono ancora cure per malattie gravi come il cancro. Ci si può peró “prendere cura” della persona sofferente e accompagnarla serenamente sino alla morte.

Questo è quanto sta accadendo a mia madre, malata oncologica terminale, giunta ormai all’ultimo segmento della sua vita.

Questa situazione non solo lascerà noi, la sua famiglia, in uno stato di dolore lancinante e ancora difficile da immaginare, ma porterà anche gravi disagi economici ai quali non abbiamo la possibilità di fare fronte.

Apprezziamo ogni sforzo e ogni gesto che verrà rivolto a noi in questo momento di dolore e necessità.

Grazie!
100,00 €
1
Per avezzano bene comune
AVEZZANO BENE COMUNE nasce per dare voce a tutti quei cittadini nauseati dallo strapotere di trasformisti senza vergogna e senza scrupoli il cui disinteresse verso il bene della città è chiaramente manifesto e non tollerabile oltre
In vista delle elezioni amministrative di Avezzano 2020, abbiamo bisogno del tuo supporto per organizzare la campagna elettorale della nostra lista popolare verso una alternativa di sinistra.

Noi non abbiamo e non vogliamo comitati di affari a supportarci. I cittadini devono sentirsi liberi di esprimere il loro voto senza ricatti e coercizioni.

Molti cittadini ci stanno dimostrando la loro vicinanza. Abbiamo ottime possibilità di farcela.
Per ottenere un buon risultato diventa indispensabile il contributo di ognuno di voi, anche il più piccolo, perché dobbiamo competere con liste create ad hoc che utilizzano ogni mezzo per rimanere al potere e poi gestirlo a proprio uso e consumo, a danno della comunità.

Stiamo usando la donazione tecnologica perché è diretta, rapida, è efficace e trasparente, infatti gli importi saranno visibili a tutti.

Dopo la donazione puoi decidere se scrivere il tuo nome in un messaggio. Diversamente sarà visibile solo a noi che la riceveremo.

Obiettivo: La prima raccolta, servirà per affittare una sede, già individuata. Ci metteremo a disposizione di chiunque voglia saperne di più, ma anche per dare a tutti la possibilità di partecipare di persona, con suggerimenti, idee, eventualmente mettendo la propria competenza a disposizione del nostro progetto.

Seguici sulla pagina facebook Avezzano Bene Comune. Qui puoi reperire tutte le informazioni, sempre aggiornate. Se ti va condividi.
Grazie
100,00 €
1
Caltanissettaexpo
Un tuo piccolo contributo per un grande progetto per la Nostra amata Caltanissetta 
100,00 €
1
H-cav ospedale di esine
Siamo un gruppo di donne da sempre impegnate contro la violenza di genere. Oggi abbiamo un grande sogno che vorremmo condividere con tutti voi: aprire dentro l’Ospedale di Esine il primo Centro Anti-Violenza interno della Provincia di Brescia.Per questo sogno stiamo lottando noi, la direzione ospedaliera e Regione Lombardia.In questo sogno credeteci con noi.Un Centro Anti Violenza interno all'Ospedale, aperto cinque giorni la settimana, con un servizio di assistenza no stop H24 e uno sportello di orientamento dedicato per donne vittime di violenza e minori vittima di violenza assistita. Un luogo sicuro e discreto nel quale le ferite del corpo possono essere curate insieme a quello dello spirito. All'interno del Pronto Soccorso sarà sempre presente del personale dedicato che guiderà tutte coloro che ne avranno bisogno verso il percorso più adeguato, lavorando in maniera sinergica con il personale sanitario. 

100,00 €
2
Un tie-break per max barioglio
Il mondo del tennis scosso da una “notizia bomba”.

LUI si ritira.

Federer, Nadal e Djoko non rilasciano dichiarazioni e non commentano.

Sinner non si fa trovare.

Lunghe ore di disorientamento

L’ANSA non batte notizia.

Un silenzio assordante circonda l’abbandono.

Poi un raggio di sole chiarisce tutto.

Max va in pensione, abbandona e si ritira….ma da Helvetia!

La carriera tennistica prosegue costante e radiosa.

Il mondo del tennis tira un sospiro di sollievo: la terra rossa continuerà a
sporcare le scarpe di Massimo.

I suoi amici che con lui hanno fatto la storia del tennis “helvetico”, ebbri di
gioia per la lieta novella, festeggiano con Massimo la prosecuzione della
gloriosa carriera tennistica senza quelle fastidiose ore lavorative che ne ostacolavano
la pratica….

Vorremmo prendergli un "ricordo", pensavamo ad una targa
simpatica, che rimanesse negli anni ad imperitura memoria delle nostre sfide
sulla terra rossa (di sangue….!!!).



100,00 €
8
Ucraina
Sono in contatto con un mio amico ucraino che ha lavorato con me a Siena e che girerà i soldi raccolti direttamente a chi si occupa di aiutare le persone che hanno bisogno di aiuto nelle città bombardate
100,00 €
2
Ryuk: raccolta fondi x tac
Ciao a tutti mi chiamo Ryuk e sono un chihuahua di quasi 3 anni. Sono sempre stato bene ed in salute fino al mese di Marzo, quando ho iniziato ad avere delle crisi algiche (simil convulsive), prima sporadiche e poi quotidiane (2 volte al giorno) della durata di pochi minuti. Durante queste crisi mi blocco e successivamente tremo incurvando la schiena. Terminate le crisi torno ad essere il cagnolino di sempre. I miei proprietari mi hanno fatto fare più visite per risolvere la mia problematica. Dopo la prima visita neurologica (comprensiva di esami del sangue) ho seguito una cura: le crisi sono via via diminuite ma terminata la cura nel giro di qualche giorno sono tornate.  Il giorno 30/03/22 sono stato sottoposto alla RM e sono state riscontrate una fusione asimmetrica dei corpi vertebrali da C3 e C5 in assenza di segni compressivi midollari e la presenza di una lesione intra-assiale a margini netti, ipertensa in T2 ed ipotensa in T1, dal segmento T2 a T4 riferibili a idrosingomielia di moderata entità. Il veterinario neurologo sospetta che sia quest'ultima lesione che sia la causa delle mie crisi. Ora sto seguendo un'altra cura che mi ha prescritto il neurologo (molto probabilmente sarà ciclica) per ridurre il più possibile le mie problematiche. Dall'oggi al domani il mio proprietario oltre al dispiacere per le mie condizioni di salute, si è ritrovato ad affrontare una spesa importante per la RM (+ anestesia) pari a 660 euro. Queste spese impreviste hanno messo in difficoltà i miei padroni, per questo vi sto chiedendo un piccolo aiuto, in modo da far preoccupare meno i miei padroni, che mi faranno seguire cure cicliche. Basta un piccolo gesto, ma tanti piccoli aiuti possono fare tantissimo. Ad oggi sto seguendo la cura e le mie crisi sono via via dimunite diradandosi. Sarei grato a chi volesse contribuire, per ammortizzare questa spesa. Grazie mille a tutti.
100,00 €
1