SIPE KENYA Christmas Campaign 23-24

Fabrizio Fantera è l’organizzatore di questo progetto.

SIPE KENYA Christmas Campaign 23-24
SIPE Kenya Christmas Campaign 2023-24
Care amiche, cari amici,
eccoci ancora una volta a chiedervi una mano per portare avanti il nostro Progetto SIPE, Kenya.
15 ragazze e ragazzi poveri, e molti di loro orfani, avranno la possibilità di frequentare le scuole superiori delle aree rurali a nord di Nairobi. Giovani brillanti che grazie al nostro sostegno e al loro impegno potranno emanciparsi dalla loro condizione di miseria alla quale sembravano essere condannati.

Come avete potuto leggere in questi mesi nei resoconti e nei report del responsabile Andrew, i nostri giovani hanno superato tutti con successo le prove finali e attendiamo i risultati dei tre maturandi. Le prove, come per il sistema inglese, dovranno essere esaminate da istituti diversi da quelli dove sono state sostenute e i risultati arriveranno a gennaio. Stiamo inoltre aspettando la data della laurea di Beatrice, la nostra punta di diamante, che diventerà una insegnante di lingua inglese. Che soddisfazione per lei e per tutti noi! Se solo immaginiamo le realtà da cui tutti loro provengono.
Ecco perché, ancora una volta, invitiamo tutti voi a rinnovare il vostro impegno e a coinvolgere i vostri amici e parenti affinché altri giovani possano avere una possibilità.

Vai in alto
su CONTRIBUISCI e fai la tua donazione.

Anche poco può fare la differenza.

Grazie a tutte e a tutti.

Fabrizio,Fausta, Edi, Walter, Laura, Renato.

ENGLISH VERSION
Dear friends,
here we are with our new SIPE Kenya Crowdfunding Christmas Campaign 2023-24.
15 girls and boys, many of them orphans, will attend secondary schools in rural areas North of Nairobi. Very bright students who will emancipate their miserable condition thanks to our support and their strong commitment. As we read on Andrew’s reports, they all successfully passed their final exams and we are waiting for the three guys who performed their leaving exam. Results will arrive in January. And we are still waiting for Beatrice’s graduation. A great day for her and for all of us: she is going to be a teacher of English. Unbeliavable!!! Dear friends, just think of their miserable background. Please, once again, try to involve your friends and relatives in this great adventure giving a chance to these worthy students.
United we stand.
To donate click on
CONTRIBUISCI
Little means a lot to them.
Grazie.
Fabrizio,Fausta, Edi, Walter, Laura, Renato