Splitted magazine
5 cose da non dire al futuro sposo
di Cristina Amato il 15/04/2015
5 cose da non dire al futuro sposo

Bene è arrivato il momento di frenare i vostri impulsi di esagerata e smisurata sincerità, care sposine. I preparativi per il matrimonio vi stanno stressando, al tal punto, che tutti i vostri ‘filtri’ sono venuti a mancare e tra l’organizzazione degli invitati, la lista nozze, la scelta dei testimoni, la chiesa e le bomboniere state per esplodere. Attente, non è il momento. Soprattutto evitate la famosa pillola del coraggio prematrimoniale che vi autorizza a dire tutto quello che vi pare al futuro sposo. Sì è vero, ha deciso ormai di convolare a nozze, ma non è detto che, qualche ora prima, non possa tentare la fuga e rifugiarsi su quell’isola deserta che avete inserito come viaggio nella vostra lista nozze!  

Quindi, se volete tenervelo buono e sperare che non vi molli all’altare con i vostri 60 metri di strascico, vi consiglio di seguire alla lettera questi pochi, ma efficaci consigli.

 

Cose da non dire

Butta tutto quelle cose inutili!
Non obbligate lo sposo a decidere tra voi e una sua qualsiasi collezione. Modellini, macchinette, giochi della play, aeroplani. Per lui sono come delle piccole creature che ha collezionato per anni, ha girato milioni di mercatini, i suoi pezzi da collezioni li ha scelti con cura, quindi evitate di fare la guerra ancor prima di arrivare all’altare. Nella futura casa saprete voi come organizzare gli spazi e, certamente giocando d’astuzia, troverete il modo per rendere la collezione meno ingombrante possibile! Agire, non dire questo è il segreto!

Non invitare gli amici dello stadio!
Non stressatelo più del dovuto con gli inviti. Se desidera invitare gli amici dello stadio ma che male c’è? O avete paura dei possibili risvolti e dei tremendi cori da stadio? Un po’ di spirito di cameratismo non guasta mai, su! Non prendetevi troppo sul serio neanche quel giorno. In fondo se avete scelto un tipo da stadio ci sarà un perché  o no? Vi siete già dimenticate quando per conquistarlo andavate con lui e gridavate senza ritegno "alè alè "? 

Tua mamma mi stressa!
La mamma. La mamma è sempre la mamma. Non c’è verso ed è inutile che vi fate prendere da isterismi. Sei lei ha deciso di accompagnarvi a scegliere le bomboniere non potete pensare di rifiutare. Sì è vero, vi chiama ogni 5 minuti, tende a voler prendere le decisioni che spettano solo a voi. Ma anche qui agire, non dire. Non è mica necessario andare dal futuro sposo e lamentarvi di sua madre, combattete ad armi pari affrontate la suocera sul ring: faccia a faccia e fatele vedere finalmente chi comanda. Attenzione, però, non fatevi prendere la mano, la suocera serve almeno per accompagnare il vostro futuro marito all’altare. Quindi dolcezza, mi raccomando agite con dolcezza! E ci siamo capite!

 

 

Ti devi mettere a dieta prima delle nozze!
La dieta prima delle nozze è una cosa tipicamente femminile. Sì perché diciamoci la verità la sposa, quel giorno, è la protagonista indiscussa della cerimonia quindi è normale che tenga a far bella figura. Ma attenzione avere qualche kg di troppo non vi rende meno belle. Quindi evitate di fare diete massacranti e di sottoporre il futuro sposo allo stesso strazio, potrebbe riprenderli con gli interessi il giorno dopo delle nozze! 

 

Scelgo io le bomboniere
Ma dico io, avete scelto il giorno, l’orario, la chiesa, gli inviti, gli invitati, avete messo bocca persino sui calzini che deve indossare, su come organizzare il suo addio al celibato, avete addirittura aperto voi la lista nozze online senza neppure consultare il vostro futuro sposo, avete pure creato un mini sito che ripercorre tutte le fasi del vostro amore, senza nemmeno chiedere a quel pover’uomo se gli andava di apparire con il camice da cuoco provetto, e non gli fate nemmeno scegliere le bomboniere? Ma un unico misero desiderio può averlo? Che vi costa, su, siate comprensive, chi vi ha detto che ha per forza cattivo gusto? Non lo avete scelto proprio per quel diamante incastonato che ha sigillato il sì? E ditemi ditemi, era di cattivo gusto l’anello o avete pianto, commosse, da cotanta bellezza e generosità. Dunque le facciamo scegliere le bomboniere allo sposo sì o no? 

La lista delle cose da non dire allo sposo prima del matrimonio è infinita, ma se già riuscite a cucirvi  la bocca con queste che vi ho elencato, poco sopra, siete già a metà dell’opera! Lo so, avete aspettato il giorno del matrimonio tutta la vita e desiderate la perfezione. Ricordatevi che, però, il passo che state per fare è un passo condiviso, quindi ogni step dovrebbe esserlo. Abbandonate, quindi, il vostro taccuino avvelenato e il vostro spirito da dittatore e lasciatevi andare alla bellezza della spontaneità. 

 

Sei il futuro sposo? Gioca di anticipo e apri subito la tua lista nozze online qui!

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Cristina è caporedattrice di Splitit Magazine. Laureata presso la facoltà di Lettere e Scienze Umane di Neuchâtel ( Svizzera). Professione copywriter presso un’agenzia pubblicitaria è appassionata di letteratura e di pois. Nel 2013 pubblica il suo romanzo di esordio “Ogni tanto mi tolgo gli occhiali”, nel 2014 la raccolta “Fogli Sparsi” dall’omonima pagina Facebook. Affetta da patologie letterarie sta ancora contando i sogni nel cassetto. Attualmente è al lavoro sul suo secondo romanzo.

Dicono di noi

Trustpilot