Splitted magazine
8 tipologie di persone che incontrerai ad ogni matrimonio
di Simona Rossi il 16/06/2016
8 tipologie di persone che incontrerai ad ogni matrimonio


La stagione dei matrimoni è ormai ufficialmente iniziata e sicuramente molti di voi prenderanno parte almeno a un ricevimento in questi mesi. Ma siete davvero pronti ad andare incontro alle insidie e ai pericoli che spesso si celano dietro un giorno apparentemente così tranquillo? Per non andare impreparati, ecco per voi un piccolo glossario delle peggiori tipologie di persone che rischiate di incontrare con tutti i suggerimenti per riconoscerli in tempo ed evitarli.


1. Le comari di paese

Dalle comari di paese difficilmente si scappa (soprattutto nei piccoli quartieri o paesini). Sono sempre presenti e facilmente riconoscibili: sono le prime ad arrivare in chiesa perché non possono di certo perdersi l’ingresso della sposa e stanno lì in gruppetti bisbigliando continuamente e commentando le mise di tutte le invitate man mano che arrivano. Terminata la cerimonia nuziale, aspetteranno che tutti gli invitati siano andati via e faranno a gara per raccogliere il maggior numero di fiori rimasti per portarli a casa in segno di trofeo! Continueranno poi a parlare, ma soprattutto a “sparlare” di questo grande giorno per intere settimane o fino al prossimo matrimonio del quartiere.


2. Le damigelle pasquali

Eccole arrivare insieme alla sposa: piccole bambine, spesso abbastanza paffutelle. Queste signorine scendono dall’auto con qualche difficoltà ma sono orgogliose e fiere di essere agghindate con un vero e proprio uovo di Pasqua: un abito che è la perfetta riproduzione di quello della sposa e che impedisce ogni tipo di movimento essendo ricoperto da interi e voluminosi strati di tulle. Spesso, le loro acconciature assomigliano a quelle di una vecchia dama dell’800 e sulle loro guance spuntano due grossi cerchi rosa in perfetto stile Heidi. Anche le mamme delle damigelle pasquali sono facilmente riconoscibili, urlano a tutti, piene di gioia e orgoglio, “Non è bellissima la mia bambina?” e noi non possiamo fare altro che annuire e sfoggiare il nostro sorriso più finto.


3. La zia chiacchierona

Esemplare da evitare accuratamente, la zia che abbiamo visto solo poche volte nella nostra vita e in rare occasioni ma di cui non abbiamo mai dimenticato la voce e la parlantina. Se ci becca non abbiamo più scampo, ci tratterà con sé intere ore raccontandoci aneddoti e storie della sua vita e, soprattutto, ci torturerà con le sue domande imbarazzanti. Non ci resta che fare buon viso a cattivo gioco e augurarci che qualcuno ci venga a salvare.


4. Le amiche pettegole

Sono simili alle comari di paese ma molto più giovani e carine. Sono spesso le migliori amiche della sposa. Il loro divertimento preferito è trascorrere il tempo a scrutare e criticare le altre invitate, tra un drink e l’altro, con frasi del tipo “Guarda che naso ha la sorella dello sposo!” o “Guarda quella com’è ingrassata!” e via dicendo.

5. Il guerriero del buffet

Eccolo lì, pronto a correre velocissimo verso i tavoli del buffet senza curarsi di chi sta intorno a lui e pronto a dare spintonate e a combattere contro chiunque osi ostacolarlo. Il suo unico scopo è riempire il piatto di ogni tipo di pietanza possibile, riempirlo fino all’orlo come se non ci fosse un domani e avesse digiunato per giorni. Divora tutto ciò che ha nel piatto, chiede sempre il bis e a volte anche il tris.

Vincerà la sua battaglia e capirà che dovrà fermarsi solo quando il bottone della sua camicia esploderà.


6. Le maratonete del bouquet

Sono tutte schierate in fila, pronte a correre a più non posso per il lancio del bouquet. Non importa il mal di piedi dovuto al tacco 12, non importa essere fasciate come mummie dal loro tubino aderente, a loro importa solo correre, correre e prendere quel fatidico bouquet, simbolo della speranza di non rimanere zitelle a vita.


7. La collezionista

Solitamente è una signora di mezza età che porta con sé una borsa abbastanza capiente, ben diversa dalle minuscole borsette da cerimonia. Aspetta impaziente la fine del ricevimento e poi, mentre tutti gli ospiti si dirigono verso la zona dove si svolgerà il taglio della torta nuziale, lei rimarrà solitaria in sala per fare un attento giro dei tavoli e raccogliere quanti più possibili souvenir nuziali: fiori, centrotavola, candele, menù, segnaposto e tutto quello che trova. Non importa se siano rovinati o bagnati di vino, acqua o cibo, lei raccoglie tutto nella sua borsa. Una volta tornata a casa, esporrà con grande orgoglio tutti i souvenir nella vetrinetta del salotto e attenderà con ansia di arricchire la sua collezione con il prossimo matrimonio.


8. L’uomo che brinda

Molto raro non imbattersi in lui, è sempre presente in ogni ricevimento di matrimonio. Siederà a tavola allegro e felice e si farà riconoscere facilmente perché sarà sempre il primo a levare ogni tipo di brindisi. Inizierà con il classico “Un brindisi agli sposi”, per poi brindare allo zio, agli amici e a tutto ciò che gli passa per la testa. Inizialmente, i suoi brindisi saranno simpatici e divertenti, addirittura con rima perfetta, ma verso il decimo brindisi l’entusiasmo di chi gli sta intorno si spegnerà e lui non si renderà conto di essere rimasto l’unico seduto al tavolo a bere e brindare.

La maggior parte delle volte è del tutto innocuo ma in alcuni casi potrebbe rivelarsi alquanto pericoloso, soprattutto se improvvisa un imbarazzante karaoke, si scatena in balli stile John Travolta, o peggio ancora si dirige verso la piscina…

Questi appena elencati sono solo alcune delle peggiori “tipologie di persone da evitare ai matrimoni”, la lista in realtà potrebbe andare avanti ancora per molto. L’unica cosa importante è, come già detto, imparare a riconoscerli in tempo, evitarli come la peste o munirsi di antidoto!

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Laureata in Scienze della Comunicazione ha maturato una significativa esperienza nel campo della realizzazione degli eventi e della gestione delle risorse umane. Nel tempo ha poi sviluppato un grande interesse per il settore dei matrimoni e degli allestimenti nuziali. Il gusto estetico, la creatività , la ricerca della perfezione e la cura minuziosa di ogni singolo dettaglio contraddistinguono i suoi eventi, sempre unici ed eleganti.

Dicono di noi

Trustpilot