Splitted magazine
Come raccontare il proprio matrimonio sui social
di Simona Rossi il 08/03/2016
Come raccontare il proprio matrimonio sui social

 

Condividere il proprio matrimonio sui social network è un’usanza ormai abbastanza comune.

Viviamo, infatti, totalmente immersi sul web e amiamo rendere partecipi parenti e amici di tutto ciò che ci succede. 

 

Compriamo un paio di scarpe nuove? Ecco che pubblichiamo subito con orgoglio la foto del nostro acquisto! Nuovo taglio di capelli? Non può di certo mancare un bel selfie!

 

Se quindi sentiamo subito il bisogno di condividere piccoli e banali eventi della nostra quotidianità, figuriamoci un po’ cosa può accadere nei momenti più importanti della nostra vita, come il matrimonio, ad esempio!

Non è, infatti, cosa rara vedere tutti gli invitati a un matrimonio con smartphone in mano pronti a immortalare e postare l’arrivo della sposa, il lancio del riso o il taglio della torta!

 

Se anche voi siete dei “social addict”, in procinto di sposarvi, ecco alcuni consigli utili per poter gestire al meglio un matrimonio sui social.


1. Aggiornate lo Status di Facebook

Il primo passo da compiere, non appena ricevuta la proposta di matrimonio, è quello di aggiornare subito lo status di Facebook in “Fidanzato/a ufficialmente”. Ricordate anche di postare una foto con un bel primo piano dell’anello di fidanzamento!


2. 
Create un wedding blog

Aprite un blog personale, in cui poter raccontare tutte le vostre emozioni e ciò che accade durante i preparativi del matrimonio. Se però non ve la sentite o avete poco tempo a disposizione, potete anche decidere di incaricare un Wedding Reporter o Wedding Writer, un professionista del settore che si occupa proprio di creare e gestire il blog degli sposi raccontando la loro storia d’amore attraverso interviste ad amici e parenti e, su richiesta, può anche scriverne un libro. Questa potrebbe essere un’idea carina da regalare come bomboniera ai vostri invitati.


3. 
Create un hashtag personalizzato

Coinvolgete amici e parenti creando un hashtag personalizzato per il vostro matrimonio da utilizzare ogni volta che si pubblicheranno foto o contenuti in merito all’evento. Per sceglierlo potete utilizzare dei programmi appositi come Wedding Hashtag Wall. Basta inserire nomi e data del matrimonio e in pochi secondi il gioco è fatto!


4. 
Create una bacheca Pinterest e aprite un profilo instagram

Per un perfetto matrimonio social non potranno di certo mancare gli appositi profili su Pinterest e Instagram. Potrete così creare delle splendide bacheche e raccolte d’immagini da stampare successivamente in un vero e proprio album di nozze.


5. 
Richiedete il wi-fi libero

Ricordate di richiedere il wi-fi libero all’interno della location che avete scelto per il vostro matrimonio, così, voi e i vostri invitati non avrete alcun problema di rete per il gran giorno.

6. Create una lista nozze online

Condividete su tutti i vostri social network la lista nozze creata online. Utilizzando il servizio di Splitted , ad esempio, potrete anche creare una pagina personalizzata, in cui tutti i vostri invitati potranno postare foto e commenti.

 

7. Assumete un “Social Media Wedding Concierge”

Per essere sicuri di non tralasciare nessun aspetto e documentare proprio tutto, potrete assumere un vero professionista ed esperto del settore. Il Social Media Wedding Concierge è, infatti, una nuova figura professionale che segue gli sposi durante tutte le fasi organizzative del matrimonio costruendo un vero e proprio evento social. Va curiosando dietro le quinte dei preparativi postando, ad esempio, su Facebook il momento della ricerca e scelta dell’abito o della prova menù. Crea l’hastgag ufficiale del matrimonio coinvolgendo tutti gli invitati su Instagram e Pinterest. E il giorno del matrimonio sarà sempre presente e nulla gli sfuggirà. Twitterà, infatti, minuto per minuto, tutto ciò che accadrà, aggiornerà in diretta gli status degli sposi su Facebook e pubblicherà su instagram le immagini dei momenti più salienti, come il primo ballo e il taglio della torta.

 

Divertitevi quindi a scattare, postare e condividere il vostro matrimonio sui social. Seguendo questi piccoli suggerimenti riuscirete a creare un evento mediatico di cui tutti parleranno sicuramente per molto, moltissimo tempo!

 

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Laureata in Scienze della Comunicazione ha maturato una significativa esperienza nel campo della realizzazione degli eventi e della gestione delle risorse umane. Nel tempo ha poi sviluppato un grande interesse per il settore dei matrimoni e degli allestimenti nuziali. Il gusto estetico, la creatività , la ricerca della perfezione e la cura minuziosa di ogni singolo dettaglio contraddistinguono i suoi eventi, sempre unici ed eleganti.

Dicono di noi

Trustpilot