Splitted magazine
Festa di laurea a bordo piscina: assicurati di aver scelto il costume giusto
di Diana Pettinato il 16/05/2016
Festa di laurea a bordo piscina: assicurati di aver scelto il costume giusto

 

Maggio: il mese dei resoconti con la bilancia, il mese in cui ti rendi conto che la tanto odiata prova costume non è dietro l’angolo, ma è praticamente già arrivata, il mese in cui cominci a glassarti cosce e pancia con creme anticellulite di ogni tipo e in cui speri che l’infuso a base di zenzero del Nicaragua faccia quello che ha promesso, ossia farti perdere 7 kg in un quarto d’ora.
È anche questo il bello di essere donne: se compriamo una tisana “snellente” crediamo davvero che snelliremo solo bevendola e già dopo il primo giorno ci sentiamo più belle e più magre.
Ma che succede quando arriva Luglio, abbiamo bevuto 40 litri di tisana senza perdere un etto e veniamo invitate ad una festa di laurea a bordo piscina?
Prima di disperarvi e inventarvi una malattia rara che vi costringe a rimanere in casa proprio il giorno della festa, sappiate che la moda, per una volta, ci è venuta in aiuto, riportando in voga i costumi interi, alleati inaspettati ma infallibili in situazioni come questa.
Se non comprate un costume intero da quando avevate 7 anni, eccovi una carrellata di modelli particolari ed eleganti, perfetti per una festa con bagno incluso.


Costume bandeau con ferretto e imbottitura (Oysho, 39,99 €)

Un classico anni ’50. Lo indossavano Marilyn e Brigitte, quindi state sicure che, anche se non mostrerete l’ombelico in mondovisione, sarete lo stesso sensuali e non passerete inosservate.
Oltretutto un costume intero rosso ha reso famosa anche Pamelona, quindi cosa si può volere di più?


Costume da bagno nero surf (Oysho, 49,99 €)

Un abito da sera travestito da costume, in pratica.
Con quella cerniera messa al punto giusto, nessuno noterà se avete addosso 2 kg di troppo, anzi, potrebbero anche venire apprezzati.
Magari sdrammatizzatelo con un pareo bianco e dei braccialetti colorati: è una festa di laurea, non un funerale!


Costume da bagno con stampa fotografica gelato (H&M, 19,99 €)

Ogni tanto bisogna anche farsi una risata e non prendersi troppo sul serio.
È estate, fa caldo e i gelati piacciono a tutti, quindi perché non impersonarne uno?
N.B. Davanti sarà pure spiritoso, ma la profonda scollatura sulla schiena vi darà una carta in più oltre la simpatia.


Trikini con fantasia indios by Amir Slama (Yamamay, 59,99 €)

Un costume intero che costume intero non è, ma non è nemmeno un bikini.
Quindi chiaramente è un trikini.
Per chi non vuole ancora tornare al costume intero, ma è stanco del solito bikini già visto. E questo modello di già visto non ha nulla, dall’inserto a forma di cerchio che tiene uniti i due pezzi del bikini (rendendolo trikini), all’allacciatura con arricciatura sul decolté, alla fantasia nei toni del rosso che sta bene sia sulle pelli abbronzate sia su quelle che prendono solo la tintarella di luna.


Costume da bagno multiposizione (Asos, 49,99 €)

Se invece volete ottimizzare la spesa e comprare un costume da bagno solo che vada bene per più di una festa di laurea, eccovi accontentate. Cambiando la disposizione delle spalline, infatti, vengono fuori tre modelli diversi ed eleganti, che, se abbinati ad accessori diversi volta per volta, faranno sembrare il vostro costume da bagno sempre nuovo.
Disponibile anche in nero per chi non si abbronza nemmeno incatenandosi al solarium.


Costume da bagno con paillettes e scollo profondo (Asos, 39,99 €)

Se la festa di laurea è la vostra, o semplicemente per una sera volete essere un passo più vicine al somigliare a Beyonce, questo costume da bagno fa al caso vostro.
In base al colore della vostra pelle (e a quando volete osare) potete sceglierlo, nero, crema con paillettes oro o sui toni dell’argento.


E se l’idea di indossare un costume intero per la vostra festa di laurea vi è sembrata brillante (letteralmente, nel caso del costume con le paillettes) aspettate di sentire un’idea innovativa per organizzare il vostro regalo di laurea.
Avete mai sentito parlare di Splitted?
Splitted è il servizio di raccolta quote online che vi permette di organizzare e gestire il vostro regalo di laurea come un barattolo digitale direttamente dal computer di casa.
Se siete curiosi di saperne di più, qui trovate tutte le informazioni.

 

È il tuo compleanno? Stai organizzando un evento? Crea la tua lista online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Catanese di nascita e di spirito, abita attualmente a Milano. Medico per vocazione, nel tempo libero si diverte a preparare dolci e a scattare foto, pubblicandole dopo su Instagram. Ha un'insana passione per le torte di mele, i cappelli, le tazze, il Natale e i viaggi. Ama leggere, andare alle mostre e guardare i film (anche se alla fine guarda sempre gli stessi). Punti fermi: la sua famiglia, i suoi amici e la voglia di sorridere sempre. Sogni nel cassetto: studiare a Parigi e aver un cane di nome Paul Anka.

Dicono di noi

Trustpilot