Splitted magazine
Happy Birthday to me con Splitted!
di Ornella Barbagallo il 22/12/2015
Happy Birthday to me con Splitted!

 

Arriva una volta l’anno, da piccoli era il nostro giorno preferito mentre adesso lo guardiamo con un po’ di diffidenza in più perché ci ricorda che il tempo scorre per tutti, anche per noi: cosa è? 
Ovviamente il compleanno
Oggi si dà il caso che sia il mio di compleanno!
Proprio così, mi chiamo Ornella Barbagallo e oggi compio 28 anni, anche se in fondo in fondo vorrei ancora averne 18! 
La bambina che c’è in me non ha mai smesso di adorare questo giorno. Mi piace svegliarmi quella mattina con il profumo dei croissant che tanto adoro, fatti apposta per me. Adoro ricevere tante telefonate da amici e parenti che mi augurano un giorno speciale e soprattutto, come ormai da tradizione, amo alla follia organizzare la mia festa di compleanno!
Essendo proprio in mezzo alle vacanze di Natale ho spesso il tempo di organizzare dei party un po’ diversi dal solito. L’anno scorso il tema della serata è stato “Il grande Gatsby”; lustrini, coppe di champagne e abbigliamento con frange degni dei migliori anni ‘20! L’anno prima un after dinner di prelibati dolci con tanto di angolo “Hot Chocolate” con panna montata e piccoli marshmallow. 

Quest’anno invece ho deciso di partire dalla mia sfrenata passione per il sushi e ambientare quindi la festa in Oriente: il tema sarà “Giappone”!

Ovviamente la prima cosa da fare è organizzare la location con lanterne e ombrellini di carta di riso, pensare ad un outfit in tema con il party e preparare tonnellate di sushi in diverse varianti(da quando ho imparato a farlo in casa non riesco più a smettere).
Ho visto anche tantissimi tutorial per migliorare la mia tecnica; ad esempio questo su come preparare il Panda Sushi Roll è adorabile!

Un altro momento che adoro del mio compleanno è l’apertura dei regali. Prendere in mano il pacchetto, agitarlo cercando di capire cosa può esserci dentro, aprire con cura la carta stando attenta a non strapparla e svelare il mistero. Quando ero piccola mio padre, la mattina del mio compleanno, mi regalava ogni anno una nuova videocassetta Disney, solitamente era il film appena uscito per Natale. Quello era in assoluto il mio momento preferito dell’anno; ricordo che passavo l’intera giornata sdraiata sul tappeto della mia stanza insieme a mio fratello a guardare quel cartone animato, quasi come se volessi imprimere per sempre tutte le immagini nella mia testa (e devo dire che sono riuscita perfettamente nella mia impresa). Adesso mio padre non mi regala più cartoni Disney, ma rimane sempre il mio cavaliere dall’armatura lucente.

Quest’anno però vorrei fare qualcosa di insolito!
Da tempo progetto un viaggetto in Giappone. Ammiro tantissimo la loro cultura e uno dei miei sogni più grandi è di poter partecipare al vero rituale del tè. Che dire poi del momento in cui il Giappone si colora di rosa con i mandorli in fiore: una favola! Ho pensato che sarebbe stato carino mettere da parte un po’ di soldini e destinarli a questo viaggio così per il mio compleanno ho aperto la mia lista regalo su Splitted. Quest’anno niente pacchetti da scartare ma una valigia da preparare e un nuovo affascinante mondo da esplorare. 

Ho creato la pagina del mio evento su Splitted e invitato tutti i miei amici direttamente da lì. Ho scelto di creare una lista “pubblica” così da poter inviare il link a tutti coloro che volessero partecipare al mio regalo di compleanno.
I miei amici hanno dimostrato particolare gioia per questa mia scelta, in quanto è facile da usare ed elimina il “cosa le regalo?”.

 

Io lo consiglio davvero a tutti. Provare per credere! 
Torno ai preparativi del mio party giapponese, voi provate a creare una lista su Splitted!

 

Crea le tue collette online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Adora viaggiare, scrivere e sognare. Le serie TV per lei non hanno segreti: le segue tutte, rigorosamente in lingua originale. Abile dispensatrice di ottimi consigli che non sa seguire, nel tempo libero si diletta a suonare l’ukulele (ma forse dovrebbe trovarsi un altro hobby!) ed a leggere l’immancabile libro che si porta in borsa ovunque vada. Socievole, chiaccherona ed autoironica, ama conoscere gente nuova e culture diverse dalla sua. La sua serata ideale? Cinema e popcorn.

Dicono di noi

Trustpilot