Splitted magazine
Il buongiorno si vede dal mattino: 5 colazioni golose per cominciare bene la giornata
di Diana Pettinato il 18/10/2015
Il buongiorno si vede dal mattino: 5 colazioni golose per cominciare bene la giornata

Ci sono opinioni discordanti su quale sia il pasto più importante della giornata, ma se volete il mio parere è senz’altro la colazione.
Cosa c’è di più bello di svegliarsi, sentire il profumino di caffè nell’aria e sedersi a mangiare una bella fetta di torta pensando a quello che ci aspetta durante la giornata e pianificando i nostri impegni?
Per me è il modo migliore per cominciare la giornata col piede giusto.
Ma c’è colazione e colazione! E se siete invidiosi di chi su Instagram posta tavolate strabordanti di torte e smoothies, sappiate che ci vuole davvero poco per rendere piacevole alla vista una tazza di latte con i biscotti.
Eccovi quindi qualche esempio di colazione bella e buona che vi tirerà su il morale durante le grigie mattinate invernali che ci attendono (sigh!).

La colazione home made

È la colazione che tutti sognano, ma che pensano sia impossibile.
Vi svelo un segreto: non è così. Certo, se sognate di fare colazione con croissant fatti in casa e appena sfornati, la cosa diventa più complicata, ma se riuscite ad accontentarvi, ci sono tante ricette di torte o biscotti che potete provare perdendo appena qualche minuto.
Un esempio sono i biscotti banana, fiocchi d’avena e gocce di cioccolato.
Per circa 15 biscotti sono necessari 2 banane, 80 g di fiocchi d’avena e gocce di cioccolato, che possono però essere sostituite/accompagnate da noci, nocciole, uvetta, pistacchi ecc.
Per preparare i biscotti affettate le banane, mettete le fettine dentro ad una ciotola e schiacciatele con la forchetta fino ad ottenere un impasto cremoso (il consiglio è quindi di scegliere banane già abbastanza mature e morbide). Mescolate poi questo impasto con i fiocchi d’avena e le gocce di cioccolato e, aiutandovi con un cucchiaio, formate delle palline e adagiatele su una teglia rivestita con carta forno, facendo attenzione a distanziarle un po’ l’una dall’altra perché tenderanno a gonfiare.
Infornate con il forno a 180°, aspettate circa 20 minuti e il gioco è fatto.
Facili, veloci e buonissimi. E credetemi: addentare qualcosa fatta con le proprie mani ha tutto un altro sapore.

La colazione dell’ultimo minuto

Per quanta buona volontà ci si metta, capitano a tutti le mattine in cui si va di fretta o le giornate caotiche in cui non si ha il tempo di preparare dolci e dolcetti.
Ciò non toglie che ritagliarsi cinque minuti per fare colazione, secondo me, è un diritto sacrosanto. In questi casi ci si può affidare alla più classiche delle accoppiate: fette biscottate con la marmellata (vi consiglio le marmellate Bonne Maman: con il loro odore e il loro tappo a quadretti rossi e bianchi hanno proprio un sapore d’altri tempi).
E anche in cinque minuti, mettere una tazza e un piatto carini non costa nulla, e può solo rallegrarvi in quei cinque minuti in cui vi scottare la lingua con il caffè troppo caldo.

La colazione salutista

#healthyfood, la moda del momento. Via libera, quindi, a latte di soia, pane di segale, frutta, semi di girasole e bacche di goji. Magari non sarà la colazione che farete ogni mattina, ma vi assicuro che può essere una valida alternativa alle solite colazioni, e soprattutto andare alla ricerca di prodotto healthy o bio vi farà scoprire un mondo di alimenti che non conoscevate. Provare per credere.
Ma su una cosa fidatevi: il pane di segale tostato con il miele è uno spettacolo di odori e gusto.

La colazione salata

Ogni volta che si arriva in un hotel e si scopre che fanno la colazione internazionale si sprizza gioia da tutti i pori. Ma infondo, cosa ci vuole a preparare una english breakfast a casa propria? Perché ci sono quelle mattine in cui ci si sveglia con la fame di un orso appena uscito dal letargo e in cui i biscottini al cioccolato ci fanno il solletico.
Sguinzagliate le papille gustative e concedetevi una colazione con pane, prosciutto e formaggio, uova all’occhio di bue, bacon e salsicce.
Mi sta già venendo fame per domani mattina…

La colazione per chi ha tempo

 

E poi arriva il week end, il tanto atteso week end. E quale modo per festeggiarlo se non cominciare con una bella colazione, lenta, abbondante e rilassata?
Concedetevi dei muffin, dei cinnamon rolls o dei croissant, apparecchiate una bella tavola allegra e non dimenticate di mettere due tazze, perché le colazioni più belle sono quelle che si condividono chiacchierando con qualcuno a cui vogliamo bene.

E se una bella colazione può rallegrarvi in un momento stressante come quello che segue il suono della sveglia, Splitted può farlo nei momenti caotici che non mancano mai quando si organizza un viaggio, un matrimonio, una festa di laurea o un compleanno. Splitted, infatti, serve a rendere più veloce la raccolta quote per qualsiasi tipo di evento o situazione che richieda un pagamento condiviso. Vieni a scoprire come guardando questo video.

 

 

 

 

È il tuo compleanno? Stai organizzando un evento? Crea la tua lista online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Catanese di nascita e di spirito, abita attualmente a Milano. Medico per vocazione, nel tempo libero si diverte a preparare dolci e a scattare foto, pubblicandole dopo su Instagram. Ha un'insana passione per le torte di mele, i cappelli, le tazze, il Natale e i viaggi. Ama leggere, andare alle mostre e guardare i film (anche se alla fine guarda sempre gli stessi). Punti fermi: la sua famiglia, i suoi amici e la voglia di sorridere sempre. Sogni nel cassetto: studiare a Parigi e aver un cane di nome Paul Anka.

Dicono di noi

Trustpilot