Splitted magazine
Pool party e accessori: come rendere la vostra festa indimenticabile
di Diana Pettinato il 01/08/2016
Pool party e accessori: come rendere la vostra festa indimenticabile

 

Qualche tempo fa noi di Splitted eravamo andati in cerca del costume perfetto da sfoggiare alla vostra festa di laurea a bordo piscina, ma, come è risaputo, l’abito non fa il monaco.

E non fa nemmeno la festa.

Quindi, affinché la vostra festa in piscina (che sia per festeggiare la laurea, il compleanno o semplicemente perché avete voglia di divertirvi con i vostri amici) risulti davvero indimenticabile, non dovete solo cercare di essere bellibellibelli in modo assurdo, ma dovete anche ingegnarvi per lasciare i vostri ospiti a bocca aperta (o almeno per non dare l’impressione di averli invitati in piscina solo per offrirgli un bagno gratis).

Per farlo, fortunatamente ci viene sempre in aiuto il magico mondo di internet, in cui, digitando una parola, vi si spalancherà davanti un mondo che non avreste mai nemmeno immaginato. A me è successo digitando la parola “materassino”, ed ecco cosa ho trovato.

 

Materassini & Co.

E io che pensavo ancora che il massimo della vita fosse il materassino matrimoniale rosso e blu che ho sempre visto al mare e non ho mai avuto.

Pare invece che quella del materassino originale sia una vera e propria moda e, se l’idea vi intriga, su Goolp troverete pane per i vostri denti. O anche pizza, biscotti o ciambelle. I materassini più richiesti, infatti, hanno la forma di alcuni dei cibi più amati: fetta di pizza, ciambella alla Homer Simpson (disponibile sia in rosa che in marrone), biscotto al cioccolato, orsetto gommoso e, per i più dietetici, ananas o anguria.

 

Se invece vi piacciono gli animali e i volatili in generale, potete scegliere tra cigno, fenicottero o la classica paperella da vasca da bagno (ma in formato XXL).

Alcuni sono materassini veri e propri, altre sono ciambelle sui cui spaparanzarsi semiseduti e i prezzi vanno da 29,90 € a 52,90 €.

 

Portabibite gallegiante

Come minimo presuppongono un copioso open bar alle spalle, perché far galleggiare i bicchieri d’acqua sull’acqua mi sembra illogico.

Sono dei tris e sono disponibili a forma di fenicottero o di ciambella.

Prezzo 14,50 €.

 

Telo mare

Questo sarebbe un acquisto non solo divertente, ma anche utile, perché, dopo tuffi, spruzzi e battaglie in acqua, uscire dall’acqua è sempre doloroso e, soprattutto, freddoloso. E se volete dare qualcosa per asciugarvi ai vostri amici inzuppati, potete continuare con il trend dei cibi più amati con i teli a forma di hamburger e di fetta di pizza.

Prezzo 32,90 €.

Forse però dopo tutto questo cibo finto qualcuno comincerà a chiedere anche del cibo vero!

 

Pistole ad acqua

A tutti piace tornare un po’ bambini e darsi battaglia infradiciandosi con spruzzi d’acqua violenti, ma la cosa bella delle feste degli adulti è che queste pistole possono anche essere riempite con cocktail vari, dando il via a giochi e risate.

In questo periodo le trovate in qualsiasi negozio di giocattoli o di articoli per il mare e hanno dei prezzi veramente irrisori.

 

Una volta preso il via, tra palle, galleggianti di vario tipo, spade di gomma eccetera sarà difficile smettere di fare acquisti, quindi perché non vi fate aiutare dai vostri amici organizzando una colletta online per la raccolta quote? Se non sapevate di questa comoda possibilità, fate un giro su www.splitted.it e, anche in questo caso, scoprirete un mondo che non potevate nemmeno immaginare!

 

 

 

Ti stai laureando? Crea la tua lista laurea online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Catanese di nascita e di spirito, abita attualmente a Milano. Medico per vocazione, nel tempo libero si diverte a preparare dolci e a scattare foto, pubblicandole dopo su Instagram. Ha un'insana passione per le torte di mele, i cappelli, le tazze, il Natale e i viaggi. Ama leggere, andare alle mostre e guardare i film (anche se alla fine guarda sempre gli stessi). Punti fermi: la sua famiglia, i suoi amici e la voglia di sorridere sempre. Sogni nel cassetto: studiare a Parigi e aver un cane di nome Paul Anka.

Dicono di noi

Trustpilot