Splitted magazine
Un viaggio in Toscana tra amici
di Alessia Grimaldi il 12/10/2019
Un viaggio in Toscana tra amici

 

Il ponte del 1 novembre si avvicina e io sto già pensando al viaggetto in Toscana che farò insieme ai miei amici.
Abbiamo già prenotato tutto, ora ci resta solo da organizzare l'itinerario.
La gestione delle prenotazioni si è rivelata molto più semplice del previsto grazie al fatto che abbiamo usato le collette online di Splitted.

Essendo in cinque avevamo due grandi spese da affrontare: il trasporto (nel nostro caso abbiamo deciso di viaggiare in treno) e l'alloggio (soggiorneremo in un grazioso Airbnb immerso nel verde).
Avendo dato un'occhiata ai prezzi ed essendoci fatti un'idea della cifra che ciascuno di noi avrebbe speso, abbiamo creato una colletta online direttamente sul sito di Splitted in cui ognuno di noi ha versato la propria parte.
In breve l'intera somma era a nostra disposizione per effettuare le prenotazioni del viaggio.
In questo modo nessuno di noi ha dovuto anticipare l'intera cifra e non ci siamo dovuti rincorrere per restituire i contanti all'unico che aveva prenotato.
Ci è sembrato un metodo molto equo e utile per gestire i pagamenti di gruppo, funzionale soprattutto quando anticipare somme così grandi diventa un impegno per chi paga.

 

Essendo rimasti soddisfatti dalle funzionalità delle collette di Splitted abbiamo deciso di usarle anche per la prenotazione di tutti i musei e le attrazioni che volevamo vedere.
Allo stesso modo ciascuno ha versato la propria quota all'interno della colletta, e i biglietti sono stati pagati solo quando l'intero importo era stato raggiunto. Ora stiamo solo mettendo a punto il percorso giornaliero del nostro tour.

Noi cinque siamo molto amici e siamo certi che non sarebbero nate questioni sul fronte pagamenti, ma siamo tutti d'accordo nell'ammettere che le collette rendono più comoda la gestione delle spese ed evitano le piccole incomprensioni che possono nascere in questi casi.

 

Ci siamo trovati così bene che non possiamo che consigliare le collette di Splitted a chiunque debba sostenere delle spese di gruppo. Stiamo pensando di usarle anche per il compleanno di Sara, che avverrà tra poche settimane.
Una volta scoperte le collette non possiamo più farne a meno.

Grazie ancora Splitted, per aver semplificato il nostro viaggio!

Fabio, Marco, Sara, Martina e Giuseppe

 

È il tuo compleanno? Stai organizzando un evento? Crea la tua lista online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Nata in campagna e trapiantata in città, è una fervente amante delle metropoli contemporanee di grattacieli e possibilità. Una (quasi) laurea in Lettere, Alessia ha mille passioni e ne scopre di nuove ogni giorno. Ama leggere romanzi americani scritti bene, mangiare pizza e scoprire nuove band. Mal sopporta la banalità e finisce semprele frasi degli altri. È l’amorevole mamma di Daisy, un bulldog francese testardo tutto graffi e coccole. Nel tempo libero gestisce, insieme a suo fratello, la pagina Instagram Shotz of Italia sulle bellezze naturali del nostro paese, nata per gioco, ora fonte di soddisfazioni. Le sue doti multitasking entrano spesso in conflitto con le ventiquattr’ore giornaliere.

Dicono di noi

Trustpilot