Splitted magazine
Vacanze per tutta la famiglia: i 10 parchi divertimento più belli d’Europa
di Diana Pettinato il 02/08/2015
Vacanze per tutta la famiglia: i 10 parchi divertimento più belli d’Europa

Quando si parla di vacanze è inevitabile discutere per decidere la meta del viaggio… Seccante, vero?
Se siete una famiglia numerosa in cerca di un viaggio che possa accontentare tutti oppure un gruppo di amici desiderosi di un po’di genuino divertimento infantile, avete mai pensato che una delle vostre mete potrebbe essere un parco divertimento?
Eccovi dieci alternative tra cui scegliere in modo da conciliare riposo, divertimento e cultura (magari non dentro al parco, ma nelle città vicine).

1. Disneyland, Marne-la-Vallée (Francia)

Disneyland merita sicuramente il primo posto: nato nel 1992, negli ultimi anni ha registrato fino a 16 milioni di persone l’anno, traguardo non facile da raggiungere.
Ma d’altronde, chi di noi non vorrebbe tornare bambino e scorazzare nel labirinto di Alice nel paese delle Meraviglie, sorvolare Agrabah su un tappeto volante in compagnia di Aladdin o entrare in un galeone dei pirati capitanato da Capitan Uncino?
La cosa bella è che questo parco offre la possibilità di farlo anche se non si è più bambini, e la cosa davvero grandiosa è che nessuno ti prenderà mai in giro perché a 20,30 o 50 anni vorrai fare una foto con la tua principessa Disney preferita!
Altro punto a favore: una volta che siete lì, volete non fare 32 km e visitare Parigi? La romantica, meravigliosa, frizzante, immortale Parigi?
E facciamolo questo sforzo, su.

2. Europa Park, Rust (Germania)

L’Europa Park, con 94 ettari di divertimenti e 13 quartieri tematici, è il più grande parco divertimenti della Germania, potendo così assicurare risate ed emozionanti avventure a tutta la famiglia.
Dalle montagne russe di legno “in Islanda” a Poseidon, l’otto volante sull’acqua ispirato alla Grecia, fino all’area dedicata alla Scandinavia dove ci si rinfresca con il Fjord-Rafting, un vorticoso torrente ricco di rocce e fontane d’acqua. 
Un vero e proprio punto di riferimento per i parchi a tema. Tante attrazioni, per ogni gusto ed età, da quelle più lente e rilassate a quelle più veloci, come le montagne russe più rapide del mondo.

3. Gardaland, Castelnuovo del Garda (Italia)

Dal 1975 Verona non è più conosciuta solo per Romeo e Giulietta, ma anche per il draghetto Prezzemolo, mascotte ufficiale di Gardaland. 
Quest’anno, in occasione dei suoi 40 anni, Gardaland presenta due grandi novità: da una parte un’attrazione per i più piccoli, dedicata allo sfortunatissimo (ma anche amatissimo) scoiattolino di “L’era glaciale”, chiamata “Una ghianda è per sempre” e caratterizzata dalla presenza di effetti in 4D, dall’altra un’attrazione per i più grandi (e per i più coraggiosi), ossia “Oblivion – The black hole”, le nuove montagne russe a caduta in picchiata verticale.

4. Giardini Tivoli, Copenaghen (Danimarca)

Varcati i cancelli dei Giardini di Tivoli, lascerete fuori Copenaghen ed entrerete in uno dei parchi a tema più antichi d’Europa. Un mondo fantastico fatto di fate e soldatini, di attrazioni spaventose e divertenti, di giardini e di un piccolo lago proprio come nei racconti dello scrittore di fiabe Hans Christian Andersen.
Proprio come i vecchi luna park, qui vige la formula del ticket all’ingresso più i biglietti singoli per le attrazioni.
Per tutta l’estate fate attenzione al calendario degli eventi perché i teatri e i giardini del parco ospitano anche balletti e grandi concerti.

5. Efteling Park, Kaatsheuvel (Paesi Bassi)

Un altro parco fatato, irrinunciabile per gli amanti di fate e folletti, è l’Efteling Park, poco distante da Rotterdam.
È stato nominato uno dei parchi più belli d’Europa: è un luogo che sa trasportare grandi e piccini dentro boschi incantati con alberi parlanti, città segrete, draghi e cavalieri.

6. Zoomarine Algarve, Guia (Portogallo)

Per gli amanti dell’acqua e dei delfini, questa è un’esperienza irrinunciabile.
Allo Zoomarine è infatti possibile vivere le Dolphine Emotions, in cui ci si immerge in acqua con i delfini, imparando a conoscerli e a comunicare con loro.
I delfini non sono tuttavia l’unica attrazione di questo parco: è infatti possibile visitare un padiglione dedicato a colorati uccelli tropicali e uno dedicato alle foche, oltre che una zona beach in cui è possibile fare il bagno e una zona luna park in cui i più piccoli possono giocare.

7. Parchi acquatici e Popeye Village (Malta)

Malta è un’isola votata all’acqua e perfetta per il divertimento di tutta la famiglia. Per nuotare nella più grande piscina d’Europa con onde artificiali si vada al Marine Park Malta, mentre per nuotare con i delfini o incontrare i leoni marini c’è il Mediterraneo Marine Park.
Il must, però, è la visita al Villaggio di braccio di ferro, nella Anchor Bay, che fu un tempo la scenografia del film Popeye di Robert Altman.

8. Alton Towers, Staffordshire (Inghilterra)

È divertente, colorato e mette tanto buonumore l'Alton Towers, il parco giochi più amato d’Inghilterra.
Da provare le sue cinque montagne russe, tra cui The Smiler, l’ottovolante che vorticosamente fa giri a testa in giù invitando a sorridere sullo slogan “Smile always” (sorridi sempre). E mentre i grandi ridono, i più piccoli si divertono a camminare sull’acqua racchiusi dentro grandi palloni ad aria.

9. Liseberg, Göteborg (Svezia)

Più di 40 attrazioni e divertimento a non finire: al Liseberg si vola “nello spazio” alla velocità della luce o vorticosamente sulla torre con i piedi penzoloni ad altezze mozzafiato.
Nel 2013 si è festeggiato il 90° compleanno del parco con la nuova Rabbit Land (la terra del coniglio), una nuova grande area dedicata ai più piccoli, con ristoranti a tema, giardini e tanti nuovi giochi.

10. PortAventura, Salou (Spagna)

Il più importante parco divertimenti della Spagna si trova ad un’ora da Barcellona. È il PortAventura, suddiviso in sei grandi aree tematiche, che possiede attrazioni vertiginose, come le montagne russe del Far West o più tranquille, come il giro in canoa ispirato ai panorami della Polinesia.

Se per il vostro compleanno, la vostra laurea o il vostro matrimonio volete organizzare uno di questi viaggi (o molti altri), Splitted è qui per aiutarvi a raccogliere le quote per la vostra lista regalo.

Se andate qui, potete provare la nostra lista regalo gratuitamente!

 

Ami viaggiare? Crea la tua lista viaggio online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Catanese di nascita e di spirito, abita attualmente a Milano. Medico per vocazione, nel tempo libero si diverte a preparare dolci e a scattare foto, pubblicandole dopo su Instagram. Ha un'insana passione per le torte di mele, i cappelli, le tazze, il Natale e i viaggi. Ama leggere, andare alle mostre e guardare i film (anche se alla fine guarda sempre gli stessi). Punti fermi: la sua famiglia, i suoi amici e la voglia di sorridere sempre. Sogni nel cassetto: studiare a Parigi e aver un cane di nome Paul Anka.

Dicono di noi

Trustpilot